David T. Abercrombie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

David Thomas Abercrombie[1] (Baltimora, 6 giugno 1867Ossining, 29 agosto 1931) è stato un imprenditore statunitense, fondatore della società Abercrombie & Fitch.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Topografo ed esperto di attività all'aria aperta, Abercrombie ha collaborato con il co-fondatore Ezra Fitch. Dopo aver lasciato l'azienda, Abercrombie ha vissuto il resto della sua vita nelle Adirondacks con la sua famiglia fino alla morte.

Oggi la sua società, Abercrombie & Fitch Co., rimane uno dei marchi di abbigliamento americano di primo piano. La sua influenza nella società è forte anche oggi e nel 1998 è stato creato un secondo marchio, Abercrombie Kids.

Vita e carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nascita, gli studi, e la famiglia[modifica | modifica wikitesto]

David T. Abercrombie è nato a Baltimora il 6 giugno 1867. Figlio di John e Elizabeth Sarah Abercrombie, i suoi figli sono: Elizabeth, nata nel 1897; Lucia, nata nel 1899; David nato nel 1901 e Abbott, nato nel 1909. Ha molti discendenti. Ha studiato nelle scuole pubbliche di Baltimora e da istruttori privati. Più tardi andò a studiare al Baltimore City College ed è diventato un ingegnere civile, topografo e capo di indagine per Norfolk & Western Railroad.

Abercrombie & Fitch Co.[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Abercrombie & Fitch.

Il 4 giugno 1892, ha fondato Abercrombie Co.; il ricco avvocato Ezra Fitch era uno dei suoi clienti abituali[2] Il 25 aprile 1896 Abercrombie sposa Lucy Abate Cate a Baltimora. La coppia ha risieduto a Newark per alcuni anni e mantenuto una capanna di legno a Greenwood Lake. Più tardi ha abitato a Brooklyn e infine a Ossining.

Nel 1900, Fitch ha acquistato una quota dell'azienda. Nel 1904, è stata costituita e nominata Abercrombie & Fitch Co. Abercrombie poi è entrato in controversie con Ezra Fitch a causa delle volontà di quest'ultimo di espandere la società al grande pubblico; Abercrombie cercò di mantenere in piedi la società come un negozio d'elite. Forse a causa di questa frattura, Abercrombie ha lasciato la società nel 1907, vendendo la sua parte di essa a Fitch.

A & F e la morte[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1917, Abercrombie divenne vicepresidente della Baker, Murray & Imbrie (negozio di articoli sportivi). In seguito ha fondato il David T. Abercrombie Society a New York e Abercrombie Corporation, che confezionava prodotti per l'esportazione. Morì a Ossining nella sua tenuta di campagna, un castello di pietra di nome Elda, affacciato sull'Hudson Valley e Long Island Sound.

Eredità[modifica | modifica wikitesto]

L'influenza di David Abercrombie nella sua azienda è rimasta alta, anche dopo il suo abbandono alla società. Abercrombie & Fitch è oggi un marchio simbolo degli Stati Uniti. Abercrombie & Fitch continua ad avere come simbolo l'alce.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • DT Abercrombie è morto. - New York Times 30 Ago 1931, pagina N6.
  • Abercrombie, il fondatore della società lascia la proprietà a vedova e tre figli, New York Times 12 marzo 1932, pagina 6.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Abercrombie, Ronald Tayler The Abercrombies of Baltimore Madison, Wisconsin: University of Wisconsin - Madison, 1940. p.19
  2. ^ History, Abercrombie & Fitch Co.. URL consultato il 26 novembre 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 121209727