David Slade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Slade

David Slade (26 settembre 1969) è un regista britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera lavorando nel mondo dei videoclip, collaborando con Aphex Twin, Tori Amos, Stone Temple Pilots e Muse. Dopo aver realizzato nel 2004 il cortometraggio Do Geese See God?, nel 2005 dirige il suo primo lungometraggio Hard Candy, sul delicato tema della pedofilia.

Nel 2007 dirige l'horror 30 giorni di buio, tratto da un'omonima graphic novel di Steve Niles e prodotto da Sam Raimi. Slade è stato ingaggiato dalla Summit Entertainment per dirigere Eclipse,[1] terzo film della saga di Twilight scritta da Stephenie Meyer. L'uscita del film è avvenuta il 30 giugno 2010.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) David Slade to Direct Summit Entertainment's The Twilight Saga: Eclipse, summit-ent.com. URL consultato il 23-04-2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 85939020 LCCN: no2005016425