David Proval

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Proval 2008

David Proval, pseudonimo di Aron Proval (Brooklyn, 20 maggio 1942), è un attore cinematografico e attore televisivo statunitense.

Nato in una famiglia di religione ebraica (la madre, Clara Katz, era un'attrice), Proval deve la sua fama di attore principalmente a due ruoli di stampo mafioso, all'inizio e nella fase avanzata della carriera: il ruolo di Tony DeVienazo in Mean Streets di Martin Scorsese del 1973, in cui formava una band assieme ad Harvey Keitel e Robert De Niro: ma soprattutto il ruolo di Richie Aprile, nella pluripremiata serie televisiva dell'emittente HBO I Soprano, nella seconda stagione della serie (in totale ha partecipato a 8 episodi).

Caratterista, basso di statura, con le spalle larghe e l'espressione poco rassicurante, Proval ha avuto piccoli ruoli di personaggi negativi sia al cinema (tra i quali vanno citati il carcerato Snooze in Le ali della libertà e Victor in Smokin' Aces) che in TV (un episodio di Kojak nel 1973 e uno di Miami Vice nel 1985; sei di Tutti amano Raymond): solo ultimamente la sua carriera ha avuto un incremento di apparizioni, in diverse produzioni che usciranno, nel mercato americano, nel 2008 e nel 2009.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 2682300 LCCN: no00010823