David Lubin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Lubin

David Lubin (Klodawa, 10 giugno 1849Roma, 1º gennaio 1919) è stato un mercante e filantropo polacco naturalizzato statunitense.

La sua famiglia, di religione ebrea, si trasferì negli Stati Uniti.

Promosse la fondazione di un'istituzione internazionale che si occupasse di risolvere il problema dell'alimentazione. Dopo un incontro con Vittorio Emanuele III, il Re diede il suo personale patrocinio al progetto e istituì l'Istituto internazionale di agricoltura con sede a Roma[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Biografia di David Lubin sul sito CNEL

Controllo di autorità VIAF: 40862108