David Haye

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Haye
David Haye.png
David Haye
Dati biografici
Nome David Deron Haye
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Altezza 191 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Dati agonistici
Categoria Pesi massimi
Carriera
Incontri disputati
Totali 28
Vinti (KO) 26 (24)
Persi (KO) 2 (1)
Pareggiati 0
Palmarès
2009-2011 Titolo mondiale WBA   pesi massimi
 

David Deron Haye (Bermondsey, 13 ottobre 1980) è un pugile britannico. È stato campione WBA, WBC e WBO dei pesi massimi leggeri. Successivamente ha anche detenuto il titolo WBA dei pesi massimi, perso dopo la sconfitta subita contro Volodymyr Klyčko nel 2011. Ha un figlio che ha chiamato Cassius in onore del grande Cassius Clay (Muhammad Alì).

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Carriera da dilettante[modifica | modifica sorgente]

Haye ha vinto la medaglia d'argento ai campionati mondiali di pugilato dilettanti 2001 nella categoria pesi massimi perdendo in finale per KO tecnico al terzo round contro il cubano Odlanier Solís.

Carriera da professionista[modifica | modifica sorgente]

Haye debutta tra i professionisti nel dicembre 2002, combattendo nella categoria pesi massimi leggeri. Nel settembre 2004 viene sconfitto dall'inglese Carl Thompson, allora quarantenne, in un incontro valevole per il titolo IBO dei pesi massimi leggeri. Haye dominò le prime riprese, ma Thomson riuscì a mandarlo KO al quinto round mantenendo così il titolo.

Nel dicembre 2005 vince il titolo europeo dei pesi massimi leggeri EBU sconfiggendo l'ucraino Alexander Gurov per KO dopo 45 secondi. Difende la corona battendo prima del limite Derek Chisora. Tra i pugili affrontati per la difesa del titolo figura anche Giacobbe Fragomeni, sconfitto l'11 novembre 2007 alla nona ripresa per abbandono, nell'incontro che ha visto Haye maggiormente in difficoltà.

Il 10 novembre 2007 Haye diventa campione WBA e WBC dei pesi massimi leggeri sconfiggendo il francese Jean-Marc Mormeck. Due mesi più tardi vince l'incontro evento contro il gallese Enzo Maccarinelli, con in palio tutte le cinture detenute dai due sfidanti. Haye difende i due titoli e conquista anche il titolo WBO dell'avversario. Nel novembre 2008 debutta tra i pesi massimi sconfiggendo lo statunitense Monte Barrett alla quinta ripresa, e un anno dopo conquista il titolo WBA battendo Nikolaj Valuev ai punti. Dopo avere difeso il titolo contro John Ruiz e Audley Harrison, il 2 luglio 2011 Haye affronta Volodymyr Klyčko con in palio anche i titoli WBO, IBF e IBO, venendo sconfitto ai punti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 103101028 LCCN: no2011169642