David Dumville

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

David Norman Dumville (5 maggio 1949) è uno storico e docente britannico del Medio Evo e del mondo celtico.

Ha studiato all'Emmanuel College, a Cambridge, alla Ludwig-Maximilian Universität di Monaco. Ha ottenuto il suo PhD all'Università di Edimburgo nel 1976. Nel 1974 ha sposato Sally Lois Hannay, da cui ebbe un figlio. La moglie è morta nel 1989. È attualmente professore di storia e paleontologia all'Università di Aberdeen, ma ha insegnato anche in molte altre prestigiose università.

Le sue pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • (con Kathryn Grabowski) Chronicles and Annals of Mediaeval Ireland & Wales, 1984
  • (con Michael Lapidge) The Annals of St Neots, 1985
  • The Historia Brittonum, 1985
  • Histories and Pseudo-Histories of the Insular Middle Ages, 1990
  • 'Wessex and England from Alfred to Edgar, 1992
  • Liturgy and the Ecclesiastical History of Late Anglo-Saxon England, 1992
  • Britons and Anglo-Saxons in the Early Middle Ages, 1993
  • English Caroline Script and Monastic History, 1993
  • Saint Patrick, 1993
  • The Anglo-Saxon Chronicle, 1995
  • The Churches of North Britain in the First Viking Age, 1997
  • Three Men in a Boat (lettura inaugurale), 1997
  • Councils and Synods of the Gaelic Early and Central Middle Ages, 1997
  • A Palaeographer's Review', vol. 1 1999, vol. 2 2003
  • Saint David of Wales, 2001
  • Annabes Cambriae, 2002
  • The Annals of Ulster, 2002
  • (con Pádraig Ó Néill) Cáin Adomnáin and Canones Adomnani, 2003
  • Wessex and England from Alfred to Edgar

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 49241566

storia Portale Storia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia