David Blanco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Blanco
David Blanco.Ciclistas galegos.jpg
Dati biografici
Nome David Blanco Rodríguez
Nazionalità Spagna Spagna
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 2013
Carriera
Squadre di club
2000-2002 Paredes Rota dos Móveis
2002 ASC
2003 Porta da Ravessa
2004-2006 Com. Valenciana Com. Valenciana
2007 Duja
2008-2010 Palmeiras Resort
2011 Geox Geox
2012-2013 Efapel
Nazionale
2005 Spagna Spagna
Statistiche aggiornate al giugno 2013

David Blanco Rodríguez (Bienne, 3 marzo 1975) è un ex ciclista su strada spagnolo, professionista dal 2000 al 2013. In carriera ha vinto cinque volte la Volta a Portugal.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Svizzera, Blanco passò professionista nel 2000 con la squadra portoghese Paredes Rota dos Móveis, mettendo in mostra buone doti da scalatore. Nel 2003 ottenne la sua prima vittoria da pro al Grande Prémio Internacional CTT Correios de Portugal, una piccola corsa a tappe, e terminò quinto al Giro del Portogallo. Si guadagnò così un ingaggio con la più quotata formazione spagnola Comunidad Valenciana, con la quale nel 2004 ottenne il suo miglior piazzamento alla Vuelta a España terminando decimo.

Nel 2006 vinse due tappe e la classifica generale del primo dei suoi cinque vittoriosi Giri del Portogallo. Proprio nel 2006 la sua squadra, la Comunidad Valenciana, fu ampiamente coinvolta nell'Operación Puerto, molti suoi ciclisti furono squalificati e la squadra stessa venne sciolta. Blanco uscì pulito dalle indagini ma non trovò ingaggi in formazioni importanti, così dovette ripartire dal Portogallo: in questo paese rivinse il Giro nazionale nel 2008 e nei due anni successivi, grazie anche alla squalifica per doping di Nuño Ribeiro nel 2009.

Per il 2011 firmò per la Geox-TMC, squadra Professional Continental, ma quell'anno non ottenne successi, pur partecipando a Giro d'Italia e Vuelta a España. A fine stagione la squadra venne dismessa: nel 2012 Blanco tornò così ancora una volta in Portogallo per gareggiare con la Efapel-Glassdrive. In tale annata, all'età di 37 anni, ottenne il quinto successo al Giro del Portogallo, superando il record di quattro vittorie detenuto da Marco Chagas.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

3ª tappa Grande Prémio Internacional CTT Correios de Portugal
Volta a Portugal
10ª Volta a Portugal
Classifica generale Volta a Portugal
2ª tappa, 2ª semitappa Volta ao Sotavento Algarvio
Classifica generale Volta ao Sotavento Algarvio
3ª tappa GP Internacional Paredes Rota dos Móveis
Classifica generale GP Internacional Paredes Rota dos Móveis
Classifica generale Volta a Portugal
Classifica generale Volta a Portugal
4ª tappa Volta a Portugal
7ª tappa Volta a Portugal
Classifica generale Volta a Portugal
3ª tappa Volta ao Alentejo
Classifica generale Volta ao Alentejo
8ª tappa Volta a Portugal
Classifica generale Volta a Portugal

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Criterium Dunas de Corralejo

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2004: 10º
2005: 12º
2011: 47º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Madrid 2005 - In linea: 69º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]