David Beaton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Beaton

David Beaton (Balfour, 1494Castello di St. Andrews, 1546) è stato un cardinale scozzese.

Nipote di James Beaton (1473-1539), fu lord del sigillo privato dal 1528 e dal 1537 vescovo di Mirepoix; l'anno dopo fu creato cardinale.

Nel 1539 divenne arcivescovo di St. Andrews: pretendente alla reggenza, fu imprigionato da James Hamilton, che divenne successivamente suo alleato nelle persecuzioni a i Protestanti.

Nel 1546 bruciò al rogo George Wishart, il che gli valse l'assassinio da parte dei wishartiani.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie