David Allan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Allan

David Allan (Alloa, 1744Edimburgo, 1796) è stato un pittore scozzese.

Trascorse un periodo in Italia (1764-1766), dove fu allievo di Gavin Hamilton.

Pur essendo profondamente legato al maestro, si trasferì (1780) a Edimburgo, dove fu pittore paesaggista ed illustratore.

Fu paragonato a William Hogarth.

Leggende[modifica | modifica wikitesto]

Una leggenda avvolge questo pittore, ricordato come uno dei più grandi ritrattisti, David Allan non smise di dipingere dopo la morte.

Infatti una leggenda popolare di Edimburgo vuole che il suo ultimo ritratto sia stato fatto dopo la morte, infatti sul retro della lapide troviamo un'immagine di un volto urlante.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN58661390 · LCCN: (ENno95013869 · ISNI: (EN0000 0000 7998 0355 · GND: (DE14144312X · ULAN: (EN500007973
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie