Dave Rayner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il ciclista britannico, vedi Dave Rayner (ciclista).
Dave Rayner
Dave Rayner 2009.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 98 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Kicker
Squadra Free agent
Carriera
Giovanili
Stemma Michigan State Spartans Michigan State Spartans
Squadre di club
2005 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts
2006 Stemma Green Bay Packers Green Bay Packers
2007 Stemma Kansas City Chiefs Kansas City Chiefs
2007 Stemma San Diego Chargers San Diego Chargers
2008 Stemma Miami Dolphins Miami Dolphins
2008 Stemma Detroit Lions Detroit Lions
2008 Stemma Cincinnati Bengals Cincinnati Bengals
2009 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins
2010 Stemma Cincinnati Bengals Cincinnati Bengals
2010 Stemma Detroit Lions Detroit Lions
2011 Stemma Dallas Cowboys Dallas Cowboys
2011 Stemma Oakland Raiders Oakland Raiders
2011 Stemma Buffalo Bills Buffalo Bills
Statistiche aggiornate al 21/2/2012

David Michael "Dave" Rayner (Oxford, 26 ottobre 1982) è un giocatore di football americano statunitense che è attualmente free agent.

Carriera universitaria[modifica | modifica sorgente]

Al college Rayner ha giocato con i Michigan State Spartans squadra rappresentativa dell'Università Statale del Michigan.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Indianapolis Colts[modifica | modifica sorgente]

Al draft NFL 2005 è stato selezionato dai Colts come 202a scelta[1]. Ha debuttato nella NFL l' 11 settembre 2005 contro i Baltimore Ravens. È stato utilizzato come specialista nei kick off, poi il 3 aprile 2006 viene rilasciato.

Green Bay Packers[modifica | modifica sorgente]

Il 6 aprile 2006 firma con i Packers diventando il loro kicker ufficiale. In questa stagione mette a reperto un field goal messo da 54 e un altro da 55 yards.

Il 1º settembre 2007 viene rilasciato.

Kansas City Chiefs[modifica | modifica sorgente]

Dopo solo 9 giorni firma con i Chiefs dove parte molte bene, mettendo a segno 13 su 16 field goal, purtroppo nella partita contro i rivali Oakland Raiders sbaglia nell'ultimo quarto un field goal e per questo motivo viene rilasciato.

San Diego Chargers[modifica | modifica sorgente]

Ha trovato spazio come specialista di kick off. Ma a termine della stagione ritorna ad essere senza squadra.

Miami Dolphins[modifica | modifica sorgente]

L' 11 marzo 2008 firma con i Dolphins, ma durante la offseason viene rilasciato.

Detroit Lions[modifica | modifica sorgente]

Il 9 agosto 2008 firma con i Lions per tutta la preseason, ma prima della stagione regolare il 26 dello stesso mese viene rilasciato.

Cincinnati Bengals[modifica | modifica sorgente]

L' 11 ottobre viene ingaggiato dai Bengals per il periodo di una settimana per l'assenza del kicker titolare.

Washington Redskins[modifica | modifica sorgente]

Il 3 febbraio 2009 firma con i Redskins ma con il taglio del 5 settembre viene rilasciato infortunato.

Seconda volta coi Bengals[modifica | modifica sorgente]

Firma il 13 febbraio 2010 ma il 4 settembre viene nuovamente rilasciato.

Seconda volta coi Lions[modifica | modifica sorgente]

Il 9 novembre 2010 firma di nuovo con i Lions, con loro ottiene due grandi prestazioni il 19 dicembre con i Tampa Bay Buccaneers e il 2 gennaio 2011 contro i Minnesota Vikings.

Il 29 agosto 2011 viene rilasciato.

Dallas Cowboys[modifica | modifica sorgente]

Il 30 agosto firma con i Cowboys ma viene rilasciato dopo aver mancato due field goal nell'ultima partita della preseason.

Oakland Raiders[modifica | modifica sorgente]

Il 22 ottobre 2011 firma con i Raiders per sostituire momentaneamente il kicker titolare Sebastian Janikowski che si è infortunato. Gioca contro i Kansas City Chiefs facendo un solo kick off, questa presenza gli vale 50.000 dollari.

Il 25 ottobre è stato rilasciato.

Buffalo Bills[modifica | modifica sorgente]

L'8 novembre 2011 firma con i Bills ma il 28 dicembre viene messo sulla lista infortunati a causa di un infortunio al bacino.

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Nessuno.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 59
Partite totali da titolare 0
Field goal provati 90
Field goal messi 65
Field goal più lungo 56

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2005 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame, 1 maggio 2005. URL consultato il 30 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]