Data Terminal Equipment

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Il Data Terminal Equipment (abbreviata in DTE[1] o DEE) è un qualunque dispositivo che svolge le funzioni di sorgente o destinazione di una comunicazione dati. Il DTE in trasmissione converte i dati dell'utente in segnali e in ricezione riconverte i segnali ricevuti. Il DTE è collegato a un circuito di trasmissione dati tramite un Data Circuit-Terminating Equipment (DCE). Di norma i dispositivi DCE forniscono il clock (timing interno), mentre i dispositivi DTE sincronizzano l'orologio fornito (timing esterno).

Generalmente il DTE è un terminale o un personal computer, mentre il DCE è un modem.

Il più diffuso standard per la comunicazione DTE-DCE è lo RS-232, che prevede una velocità massima è 115000 bit/s e un cavo seriale di lunghezza massima 15 metri.[2][3]. Il connettore usato è di tipo D-subminiature con il seguente assegnamento dei pin.

Nel connettore a 25 pin:

  • il DTE trasmette sul pin 2 e riceve sul pin 3;
  • il DCE trasmette sul pin 3 e riceve sul pin 2.

Nel connettore a 9 pin;

  • il DTE trasmette sul pin 3 e riceve sul pin 2;
  • il DCE trasmette sul pin 2 e riceve sul pin 3.

Altri standard di comunicazione DCE-DTE sono X.25 e lo standard di comunicazione sincrona V.35.

Per estensione, con DTE si indicano talvolta anche tutte le apparecchiature collegate a linee analogiche o digitali o le schede in interfaccia[4].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The international dictionary of data communications su Google Libri
  2. ^ Porta seriale su Geass
  3. ^ Standard RS232 su Luigilamberti
  4. ^ Tecniche ARQ su Google Documents
Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Informatica