Dasyatidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Dasiatidi - Pastinache
Taeniura lymma
Taeniura lymma
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Ittiopsidi
Classe Chondrichthyes
Sottoclasse Elasmobranchii
Infraclasse Euselachii
Superordine Batoidea
Ordine Rajiformes
Famiglia Dasyatidae

La famiglia Dasyatidae comprende 76 specie di pesci d'acqua salata e d'acqua dolce comunemente conosciuti come pastinache o trigoni.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Comuni in tutto il Mediterraneo e in tutte le acque tropicali del mondo.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Sono caratterizzati dal corpo piatto romboidale, grandi pinne pettorali a forma di ali, coda sottile e lunga, occhi posti sul dorso, bocca ventrale. Si differenziano dalle "cugine" razze della famiglia rajidae per la presenza dell'aculeo velenoso sulla coda, il quale produce l'ittioacantossina e provoca effetti simili alla gangrena e al tetano. Gli esemplari più grandi (appartenenti alla specie Himantura chaophraya) possono raggiungere 4,60 metri di lunghezza e 1,90 metri di larghezza.

Negli esemplari di maggiori dimensioni, l'aculeo può arrivare fino a 35-40 centimetri di lunghezza, ha un profilo dentellato ed è rivestito da una guaina epiteliale. Alla radice dell'aculeo si trovano due ghiandole velenifere che secernono una sostanza composta dagli enzimi 5-nucleotidasi e fosfodiesterasi, che distruggono le cellule, e da serotonina, che provoca contrazioni muscolari. L'azione di tale cocktail è necrotizzante e a questo si unisce la possibilità di infezioni batteriche anche gravi. A seconda della zona colpita dall'aculeo, il decorso può arrivare ad essere mortale (si veda l'esempio del conduttore televisivo Steve Irwin, morto in Australia in seguito a un colpo ricevuto da un trigone il 4 settembre 2006). L'aculeo generalmente si spezza e rimane nella ferita: per l'animale non è un grave danno, poiché ricresce con una velocità di circa 1-1,5 centimetri al mese.

Pesca[modifica | modifica wikitesto]

Hanno in genere carni commestibili, non particolarmente pregiate.

Specie[modifica | modifica wikitesto]

  • Dasyatis acutirostra
  • Dasyatis akajei
  • Dasyatis americana
  • Dasyatis annotata
  • Dasyatis bennetti
  • Dasyatis brevicaudata
  • Dasyatis brevis
  • Dasyatis centroura
  • Dasyatis chrysonota
  • Dasyatis colarensis
  • Dasyatis dipterura
  • Dasyatis fluviorum
  • Dasyatis garouaensis
  • Dasyatis geijskesi
  • Dasyatis gigantea
  • Dasyatis guttata
  • Dasyatis hastata
  • Dasyatis hypostigma
  • Dasyatis izuensis
  • Dasyatis kuhlii
  • Dasyatis laevigata
  • Dasyatis laosensis
  • Dasyatis latus
  • Dasyatis leylandi
  • Dasyatis longa
  • Dasyatis margarita
  • Dasyatis margaritella
  • Dasyatis marianae
  • Dasyatis marmorata
  • Dasyatis matsubarai
  • Dasyatis microps
  • Dasyatis multispinosa
  • Dasyatis navarrae
  • Dasyatis pardalis
  • Dasyatis pastinaca
  • Dasyatis rudis
  • Dasyatis sabina
  • Dasyatis say
  • Dasyatis sinensis
  • Dasyatis thetidis
  • Dasyatis tortonesei
  • Dasyatis ushiei
  • Dasyatis zugei
  • Himantura alcockii
  • Himantura bleekeri
  • Himantura chaophraya
  • Himantura draco
  • Himantura fai
  • Himantura fluviatilis
  • Himantura gerrardi
  • Himantura granulata
  • Himantura hortlei
  • Himantura imbricata
  • Himantura jenkinsii
  • Himantura krempfi
  • Himantura lobistoma
  • Himantura marginatus
  • Himantura microphthalma
  • Himantura oxyrhyncha
  • Himantura pacifica
  • Himantura pareh
  • Himantura pastinacoides
  • Himantura schmardae
  • Himantura signifer
  • Himantura toshi
  • Himantura uarnacoides
  • Himantura uarnak
  • Himantura undulata
  • Himantura walga
  • Pastinachus sephen
  • Pastinachus solocirostris
  • Pteroplatytrygon violacea
  • Taeniura grabata
  • Taeniura lymma
  • Taeniura melanospilos
  • Taeniura meyeni
  • Urogymnus asperrimus
  • Urogymnus ukpam

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Tortonese E. Leptocardia, Ciclostomata, Selachii, Calderini, 1956

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci