Daspletosaurus torosus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Daspletosaurus
Stato di conservazione: Fossile
Daspletosaurus torosus

Daspletosaurusscale.png

Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Sauropsida
Superordine Dinosauria
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
Famiglia Tyrannosauridae
Genere Daspletosaurus
Specie Daspletosaurus torosus

Il daspletosauro (Daspletosaurus torosus) era un dinosauro carnivoro vissuto in Nordamerica nel Cretaceo superiore (Campaniano medio, circa 72 milioni di anni fa).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il nome di questo animale significa "lucertola spaventosa" (dal greco daspleto-/δασπλητο- - orrendo, spaventoso, e saurus/σαυρος - lucertola), e in effetti rende bene l'aspetto del daspletosauro. Questo predatore aveva una testa massiccia fornita di fauci dai lunghi denti aguzzi e seghettati. Come il Tyrannosaurus, aveva arti anteriori molto corti rispetto al resto del corpo. Rispetto agli altri tirannosauridi, però, gli arti del daspletosauro erano più lunghi e robusti. Altra caratteristica importante riguardava i denti: essi erano più lunghi in proporzione e presenti in misura minore che negli altri tirannosauri.

Cranio di Daspletosaurus

Scoperta e specie[modifica | modifica sorgente]

Il daspletosauro era un contemporaneo di un altro tirannosauride maggiormente conosciuto, Gorgosaurus ma era più grande di quest'ultimo raggiungendo una lunghezza di 8,5-9 metri e un peso di circa 2 tonnellate fino anche a circa 4. Originariamente, il primo scheletro rinvenuto di Daspletosaurus fu ritenuto una specie di Gorgosaurus; attualmente è stata riconosciuta una sola specie di Daspletosaurus, D. torosus, anche se un recente ritrovamento in Montana potrebbe appartenere a una nuova specie non ancora descritta. Questo nuovo cranio sembra indicare un animale intermedio tra D. torosus e Tyrannosaurus rex. La maggior parte dei ritrovamenti di Daspletosaurus torosus, invece, sono stati rinvenuti in Alberta; altri resti ascritti al genere provengono dal Nuovo Messico (tardo Campaniano), ma sono stati successivamente attribuiti al tirannosauroide Bistahieversor.

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

È stato suggerito che il daspletosauro potesse essere un antenato del tirannosauro. La corporatura massiccia e muscolosa dei due e alcune somiglianze nella struttura del cranio sembrerebbero indicare una stretta relazione filogenetica. Alcuni paleontologi si sono spinti oltre, ipotizzando che il daspletosauro potesse essere una specie primitiva di tirannosauro (Daspletosaurus torosus = Tyrannosaurus torosus), ma questa idea non è comunemente accettata.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]