Darrent Williams

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Darrent Williams
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Cornerback
Carriera
Giovanili
2001-2004 Stemma Oklahoma State Cowboys Oklahoma State Cowboys
Squadre di club
2005-2006 Stemma Denver Broncos Denver Broncos
Statistiche aggiornate al 27 marzo 2014

Darrent Williams (Fort Worth, 27 settembre 1982Denver, 1º gennaio 2007) è stato un giocatore di football americano statunitense.

Di ruolo cornerback, Williams cominciò a praticare il football a livello agonistico mentre frequentava l'Oklahoma State University: nel college ottenne degli ottimi risultati, tanto da meritarsi una borsa di studio ed attirare l'attenzione di numerose squadre della National Football League.

Williams fu scelto nel secondo giro del Draft NFL 2005 dai Denver Broncos[1], con i quali fece il suo esordio nella NFL il 13 novembre del 2005 contro gli Oakland Raiders. Alla sua prima stagione scese in campo 12 volte, mentre nella seconda fu impiegato dal suo allenatore in 15 occasioni: il suo ultimo match, peraltro perso, fu contro i San Francisco 49ers.

Darrent Williams venne ucciso con un colpo di pistola al collo alle 2.10 di mattina nel giorno di capodanno, mentre si trovava in una limousine insieme ad altre due persone che invece risultarono illese. Secondo la polizia di Denver, il singolo colpo fatale fu sparato dal ventottenne Brian Hicks, membro di una gang malavitosa del posto.

Darrent Williams, che era amico del cestista Carmelo Anthony, lasciò così la fidanzata ventiquattrenne ed i due figli di 7 e 4 anni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2005 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame, 1 maggio 2005. URL consultato il 30 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]