Dario Marianelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore colonna sonora 2008

Dario Marianelli (Pisa, 21 giugno 1963) è un compositore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver studiato pianoforte e composizione a Pisa e Firenze, nel 1990 si trasferisce a Londra dove si iscrive al corso postlaurea alla Guildhall School of Music and Drama e, dopo il diploma, ottiene una borsa di studio che gli permette di seguire i corsi di coreografia e composizione del Bretton University College diretti da Judith Weir e Lloyd Newson. In seguito trascorre tre anni alla National Film and Television School a Beaconsfield, poco fuori Londra.

A Londra compone brani per il teatro di avanguardia. Viene contattato dalla regista irlandese Paddy Breathnach per comporre la colonna sonora dei film Ailsa e I Went Down.

Nel 2002 ha l'opportunità di realizzare la colonna sonora di Cose di questo mondo di Michael Winterbottom, vincitore dell'Orso d'Oro al festival di Berlino. Nel 2004 Terry Gilliam gli chiede di comporre le musiche di I fratelli Grimm e l'incantevole strega.

Ha scritto le colonne sonore di V per Vendetta di James McTeigue, Il colore della libertà - Goodbye Bafana di Bille August, Il buio nell'anima di Neil Jordan.

Ha avuto una nomination al premio Oscar per la miglior colonna sonora nel 2006 per le musiche del film Orgoglio e pregiudizio.

Nel 2008 ha vinto il Golden Globe per la migliore colonna sonora originale ed il premio Oscar per la migliore colonna sonora originale per il film Espiazione.

Nel 2013 è stato nominato al premio Oscar per la miglior colonna sonora per le musiche del film Anna Karenina.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 31506889