Dario Cologna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dario Cologna
Dario Cologna, 2011 Swiss cross-country skiing championships - Duathlon.jpg
Dario Cologna ai Campionati svizzeri 2011
Dati biografici
Nome Dario Alonzo Cologna
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 178 cm
Peso 75 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Squadra SC Val Müstair
Palmarès
Olimpiadi 3 0 0
Mondiali 1 1 0
Mondiali juniores 0 0 1
Coppa del Mondo 3 trofei
Coppa del Mondo - Distanza 2 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al marzo 2014

Dario Alonzo Cologna (Santa Maria Val Müstair, 11 marzo 1986) è un fondista svizzero.

È fratello di Gianluca, a sua volta fondista di alto livello[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 2002-2007[modifica | modifica wikitesto]

Originario di Santa Maria Val Müstair, comune in seguito accorpato a Val Müstair, dopo essersi dedicato nell'infanzia allo sci alpino e in seguito anche al calcio e alla mountain bike[senza fonte] si è dedicato completamente allo sci di fondo. Tecnicamente, Dario Cologna preferisce la tecnica libera alla tecnica classica, pur riuscendo a ottenere buoni risultati anche con gli sci paralleli; è più forte nelle distanze "classiche" dello sci di fondo, dai 10 km in su, pur non disdegnando le sprint. Queste caratteristiche ne fanno uno degli atleti più completi del panorama fondistico internazionale[senza fonte].

Nel 2002 e nel 2003 ha disputato gare FIS e di Coppa Continentale; ha debuttato in campo internazionale ad alto livello ai Mondiali juniores di Stryn nel 2004, senza conseguire risultati di rilievo; ha in seguito partecipato alla rassegna iridata giovanile fino a Kranj 2006, dove ha vinto il bronzo nella 10 km a tecnica classica.

Fino alla stagione 2006-2007 ha gareggiato prevalentemente in circuiti minori; in Coppa del Mondo ha esordito il 26 novembre 2006 nella 15 km a tecnica classica di Kuusamo, senza concludere la gara, e ha ottenuto i primi punti il 24 marzo 2007 nell'inseguimento di Falun (25°). L'11 marzo precedente aveva vinto l'Engadin Skimarathon di Marathon Cup; nella classica del granfondo si sarebbe in seguito imposto anche nel 2010, mentre nel 2008 avrebbe chiuso al secondo posto.

Stagioni 2008-2012[modifica | modifica wikitesto]

Dalla stagione 2007-2008 ha iniziato a gareggiare regolarmente in Coppa del Mondo; il 28 febbraio ha vinto la 30 km a tecnica libera dei Mondiali Under 23 a Malles Venosta.

Nella stagione 2008-2009 è stato costantemente ai vertici della Coppa del Mondo; ha conquistato il primo podio il 6 dicembre 2008 nella 30 km a tecnica libera di La Clusaz (2°) e la prima vittoria nel Tour de Ski 2009. Nella stessa stagione ha vinto anche le Finali di Stoccolma e Falun e, soprattutto, la Coppa del Mondo generale, primo svizzero a riuscirci. Ai Mondiali di Liberec ha ottenuto come miglior risultato il quarto posto nella sprint.

Nella stagione 2009-2010 è salito solo saltuariamente sul podio in Coppa ma ai XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010, sua prima partecipazione olimpica, ha vinto l'oro nella gara d'apertura, la 15 km a tecnica libera. Nelle altre gare non ha ottenuto medaglie: nella 50 km è stato 10°, 13° nell'inseguimento, 11° nella sprint a squadre e 10° nella staffetta.

Nella stagione 2010-2011 è tornato ai vertici in Coppa del Mondo, vincendo la classifica finale, quella di distanza e quella del Tour de Ski. Ai Mondiali di Oslo ha ottenuto come miglior risultato il nono posto nella sprint e nella staffetta.

Stagioni 2012-2014[modifica | modifica wikitesto]

Anche nella stagione 2011-2012 si è aggiudicato la coppa di cristallo generale e quella di distanza, vincendo anche il Tour de Ski e le Finali.

Nella stagione 2012-2013 si conferma ai vertici della disciplina, giungendo secondo al Tour de Ski e vincendo la medaglia d'oro nell'inseguimento e quella d'argento nella 50 km ai Mondiali in Val di Fiemme.

Ai XXII Giochi olimpici invernali di Soči 2014 ha vinto due medaglie d'oro, nella 15 km e nell'inseguimento, e si è classificato 27º nella 50 km, 26º nella sprint e 5º nella sprint a squadre.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Paese Disciplina
27 dicembre 2008
4 gennaio 2009
Oberhof
Praga
Nové Město na Moravě
Val di Fiemme
Germania Germania
Rep. Ceca Rep. Ceca
Italia Italia
Tour de Ski
18-22 marzo 2009 Stoccolma/Falun Svezia Svezia Finali
19 dicembre 2010 La Clusaz Francia Francia 4x10 km
(con Toni Livers, Remo Fischer e Curdin Perl)
31 dicembre 2010
9 gennaio 2011
Oberhof
Oberstdorf
Dobbiaco
Cortina d'Ampezzo
Val di Fiemme
Germania Germania
Italia Italia
Tour de Ski
12 marzo 2011 Lahti Finlandia Finlandia 20 km PU
18 dicembre 2011 Rogla Slovenia Slovenia Sprint TL
29 dicembre 2011
8 gennaio 2012
Oberhof
Oberstdorf
Dobbiaco
Cortina d'Ampezzo
Val di Fiemme
Germania Germania
Italia Italia
Tour de Ski
21 gennaio 2012 Otepää Estonia Estonia Sprint TC
22 gennaio 2012 Otepää Estonia Estonia 15 km TC
3 marzo 2012 Lahti Finlandia Finlandia 30 km PU
14-18 marzo 2012 Stoccolma/Falun Svezia Svezia Finali
2 febbraio 2013 Soči Russia Russia 30 km PU

Legenda:
PU = inseguimento
TC = tecnica classica
TL = tecnica libera

Coppa del Mondo - competizioni intermedie[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo - vittorie di tappa[modifica | modifica wikitesto]
Data Località Nazione Competizione Disciplina
28 dicembre 2008 Oberhof Germania Germania Tour de Ski 15 km TC HS
21 marzo 2009 Falun Svezia Svezia Finali 20 km PU
19 marzo 2010 Falun Svezia Svezia Finali 3,3 km TC
27 novembre 2010 Kuusamo Finlandia Finlandia Nordic Opening 10 km TC
1º gennaio 2011 Oberhof Germania Germania Tour de Ski 15 km TC HS
6 gennaio 2011 Cortina d'Ampezzo/Dobbiaco Italia Italia Tour de Ski 35 km TL HS
5 gennaio 2012 Cortina d'Ampezzo/Dobbiaco Italia Italia Tour de Ski 35 km TL HS
17 marzo 2012 Falun Svezia Svezia Finali 15 km TC MS

Legenda:
HS = partenza a handicap
PU = inseguimento
TC = tecnica classica
TL = tecnica libera

Marathon Cup[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 11º nel 2007
  • 3 podi:
    • 2 vittorie
    • 1 secondo posto

Marathon Cup - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Gara Luogo Paese Distanza
11 marzo 2007 Engadin Skimarathon Samedan Svizzera Svizzera 42 km TL MS
14 marzo 2010 Engadin Skimarathon Samedan Svizzera Svizzera 42 km TL MS

Legenda:
MS = partenza in linea
TC = tecnica classica
TL = tecnica libera

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Yannick Peng e Stefan Meier, Gianluca Cologna bester Schweizer, blick.ch, 29 novembre 2013. URL consultato l'11 marzo 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]