Daria Strokous

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Daria Strokous
Daria Strokous crop.jpg
Altezza 180[1] cm
Misure 80-62-89[1]
Taglia 33[1] (UE) - 3[1] (US)
Scarpe 40 (UE) - 9 (US)
Occhi Azzurri
Capelli Biondi

Daria Strokous (Mosca, 25 settembre 1990) è una modella russa[2]. Nata in Russia, all'epoca ancora parte dell'Unione Sovietica, la sua famiglia si trasferì nel Benin, in Africa dove ha vissuto sino all'età di cinque anni.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Daria Strokous debutta nel luglio 2007 durante la settimana della moda di Milano e di Parigi, in occasione delle quali sfila in esclusiva per Prada. Nel 2008, la rivista V la include nella lista delle dieci modelle più promettenti dell'anno[3], mentre New York Magazine la cita come una delle dieci modelle da "tenere d'occhio".[4]

Strokous Compare sulla copertina di Vogue Italia e Vogue Russia, oltre che sulle pagine di W, Vogue UK, Vogue America, V, Marie Claire[5][6], fotografata da Claudia Knoepfel e Stefan Indlekofer won Strokous. Di Daria Strokous parlano anche i siti Style.com [7] e models.com.[8]

Nel corso della sua carriera, Daria Strokous ha lavorato come testimonial, fra gli altri per Prada, Jil Sander, Louis Vuitton, Alberta Ferretti, H&M, Juicy Couture ed altri. Ha inoltre recitato in un piccolo ruolo nel film del 2011 Contagion.[9]

Il sito models.com ha posizionato Daria Strokous alla decima posizione nella classifica delle cinquanta migliori modelle.

Agenzie[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Daria Strokous in Fashion Model Directory, Fashion One Group.
  2. ^ http://www.style.com/vogue/voguedaily/2009/09/model-wall-daria-strokous/
  3. ^ http://www.vmagazine.com/blog.php?n=5963
  4. ^ The Top Ten Models to Watch This Fashion Week - The Cut
  5. ^ Daria Strokous - Modelle - MarieClaire
  6. ^ Daria Strokous (July 2007 - February 2011) - Page 9 - the Fashion Spot
  7. ^ Daria Strokous Photos on Style.com
  8. ^ Show Package Milan FW08: IMG Milan - Of The Minute
  9. ^ Contagion (2011) - IMDb

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]