Daptrius ater

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Caracara nero
Black Caracara (5320732936).jpg
Daptrius ater
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Falconiformes
Famiglia Falconidae
Genere Daptrius
Vieillot, 1816
Specie D. ater
Nomenclatura binomiale
Daptrius ater
Vieillot, 1816

Il caracara nero (Daptrius ater Vieillot, 1816) è un uccello rapace della famiglia Falconidae. È l'unica specie del genere Daptrius.[2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Il caracara nero si trova in Bolivia, Brasile, Colombia, Ecuador, Guiana francese, Guyana, Perù e Venezuela.

Il suo habitat naturale sono le foreste tropicali o subtropicali umide del sud e gli ambienti degradati di vecchie foreste.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Il genere Daptrius è oggi considerato un genere monospecifico. Il caracara dal collo rosso, in passato collocato in questo genere, è oggi inserito nel genere monospecifico Ibycter (Ibycter americanus).[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2012, Daptrius ater in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.1, IUCN, 2014.
  2. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Falconidae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 9 maggio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Daptrius ater in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.