Danuta Kozák

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Danuta Kozák
Dati biografici
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 167 cm
Peso 60 kg
Canoa/kayak Canoeing (flatwater) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità K2, K4
Palmarès
Giochi olimpici 2 1 0
Mondiali 8 1 1
Europei 6 3 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Danuta Kozák (Budapest, 11 gennaio 1987) è una canoista ungherese, vincitrice della medaglia d'argento ai Giochi olimpici di Pechino 2008 e di Londra 2012 nel K4 500 m e della medaglia d'oro nel K1 500 m a Londra 2012.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

  • Olimpiadi
Pechino 2008: argento nel K4 500 m.
Olimpiadi Londra 2012: oro nel K1 500 m.
Olimpiadi Londra 2012: oro nel K4 500 m.
2007 - Duisburg: bronzo nel K2 1000 m.
2009 - Dartmouth: oro nel K2 500 m e nel K4 500 m.
2010 - Poznań: oro nel K2 500 m.
2011 - Seghedino: oro nel K2 200 m e K4 500 m, argento nel K1 500 m.
2013 - Duisburg: oro nel K1 500 m, K1 4x200 m e K4 500 m.
2011 - Belgrado: oro nel K1 500 m e nel K2 200 m, argento nel K4 500 m.
2012 - Zagabria: argento nel K5 500 m.
2013 - Montemor-o-Velho: oro nel K4 500 m, argento nel K1 500 m.
2014 - Brandeburgo: oro nel K1 200 m, nel K1 500 m e nel K4 500 m.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Croce di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica ungherese - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica ungherese
— 2008

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]