Danny Herrera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Danny Herrera (1970) è un batterista statunitense di origini messicane, attualmente nelle file del gruppo death metal Napalm Death.

Entrò nel gruppo nel 1991 al posto di Mick Harris ed esordì con il disco Utopia Banished. Si tratta di un batterista dotato di una grande velocità nonostante, secondo quanto detto dal cantante della band Mark "Barney" Greenway, esegue i blast beat con un solo pedale[1].

Oltre ai Napalm Death, Herrera suona anche nel gruppo black metal Anaal Nathrakh.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Intervista a Mark "Barney" Greenway