Danio nigrofasciatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Danio nigrofasciatus
Danio nigrofasciatus.jpg
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Infraclasse Teleostei
Ordine Cypriniformes
Superfamiglia Cyprinoidea
Famiglia Cyprinidae
Genere Danio
Specie D. nigrofasciatus
Nomenclatura binomiale
''Danio nigrofasciatus''
Day, 1870
Sinonimi

Brachydanio nigrofasciatus

Nomi comuni

Danio nano

Danio nigrofasciatus (Day, 1870) è un pesce osseo d'acqua dolce appartenente alla famiglia Cyprinidae. È spesso noto con i sinonimi Brachydanio nigrofasciatus.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Endemico dei fiumi della parte settentrionale del Myanmar (ex Birmania)[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Misura fino a 3,8 cm[1].

Comportamento[modifica | modifica wikitesto]

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

La deposizione avviene tra le piante acquatiche all'alba[1].

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Acquariofilia[modifica | modifica wikitesto]

Viene allevato in acquario[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Danio nigrofasciatus in FishBase. URL consultato il 18/09/2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci