Danio nigrofasciatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Danio nigrofasciatus
Danio nigrofasciatus.jpg
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Infraclasse Teleostei
Ordine Cypriniformes
Superfamiglia Cyprinoidea
Famiglia Cyprinidae
Genere Danio
Specie D. nigrofasciatus
Nomenclatura binomiale
''Danio nigrofasciatus''
Day, 1870
Sinonimi

Brachydanio nigrofasciatus

Nomi comuni

Danio nano

Danio nigrofasciatus è un pesce d'acqua dolce tropicale appartenente alla famiglia dei Cyprinidae, conosciuto comunemente come danio nano, un tempo classificato nel genere Brachydanio.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Diffusa limitatamente al alcune zone circoscritte del Myanmar.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Lunghezza: 4 cm.

La conformazione della forma del corpo è simile a quella degli altri Danio. Il colore base è trasparente azzurrino, velata di argento. I fianchi sono percorsi da una linea scura solitamente tendente al nero bordata sia sulla parte superiore sia su quella inferiore di due strisce bianche che si estendono sulla pinna caudale. Le altre pinne sono trasparenti, a volte velate di giallo.

Dimorfismo sessuale: la femmina ha ventre più gonfio ed il maschio presenta colori leggermente più accesi.

Comportamento[modifica | modifica sorgente]

Pacifico, vive in gruppi che formano branchi di non meno di una quindicina di esemplari.

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

Le coppie si separano dal branco ed iniziano i giochi amorosi. Dopodiché il maschio feconda la femmina che successivamente disperderà le uova.

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Onnivoro.

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

Viene allevato e riprodotto in cattività con successo, ma rimane purtroppo raro in commercio.

Fonti[modifica | modifica sorgente]

  • Danio e Devario da Il mio acquario, mensile, febbraio 2007.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Scheda su Fishbase.org [1];
  • Scheda su Seriously Fish [2];
  • Scheda du tutte le specie Danio su Acquariofilia Consapevole [3];
  • Scheda su H2O Acquariofilia.it [4].
pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci