Daniela Iraschko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Daniela Iraschko
CC10Vi Daniela Iraschko 92.JPG
Daniela Iraschko a Villaco nel 2010
Dati biografici
Nazionalità Austria Austria
Altezza 164 cm
Peso 53 kg
Salto con gli sci Ski jumping pictogram.svg
Dati agonistici
Squadra WSV Eisenerz
Palmarès
Olimpiadi 0 1 0
Mondiali 1 0 0
Campionati austriaci 13 1 0
Coppa Continentale 3 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Squadra Fußballclub Wacker Innsbruck
Carriera
Squadre di club1
Wacker Innsbruck Wacker Innsbruck
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 febbraio 2014

Daniela Iraschko (Eisenerz, 21 novembre 1983) è una saltatrice con gli sci e calciatrice austriaca. In seguito al matrimonio ha aggiunto al proprio il cognome della coniuge e per questo motivo dalla stagione 2013-2014 si è registrata nelle liste FIS come Daniela Iraschko-Stolz.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Carriera sciistica[modifica | modifica sorgente]

In Coppa Continentale, la massima competizione femminile di salto prima dell'istituzione della Coppa del Mondo nella stagione 2012, ha esordito il 23 febbraio 2002 a Iron Mountain (36ª) e ha ottenuto la prima vittoria, nonché primo podio, il 23 luglio 2005 a Park City. Oltre a essersi aggiudicata il trofeo nel 2010 e nel 2011, si è classificata seconda nel 2008 e nel 2009 e terza nel 2005.

In carriera ha vinto tre edizioni del Trofeo Holmenkollen (2000, 2001 e 2003);[senza fonte] ha partecipato a un'edizione dei Giochi olimpici invernali, Soči 2014 (2º nel trampolino normale) e a due dei Campionati mondiali, vincendo una medaglia.

In Coppa del Mondo ha esordito nella gara inaugurale del 3 dicembre 2011 sul trampolino Lysgårdsbakken di Lillehammer (4ª). Il 4 febbraio 2012 sul trampolino di Hinzenbach (Austria) ha conquistato la prima vittoria in Coppa del Mondo.

Carriera calcistica[modifica | modifica sorgente]

Accanto allo sci nordico pratica anche il calcio, giocando come portiere nel Fußballclub Wacker Innsbruck; con la sua squadra si è classificata due volte al secondo posto nel massimo campionato austriaco, nel 2009 e nel 2010.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Salto con gli sci[modifica | modifica sorgente]

Olimpiadi[modifica | modifica sorgente]

Mondiali[modifica | modifica sorgente]

  • 1 medaglia:

Universiadi[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 2ª nel 2012
  • 18 podi (17 individuali, 1 a squadre):
    • 5 vittorie (individuali)
    • 8 secondi posti (7 individuali, 1 a squadre)
    • 5 terzi posti (individuali)
Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica sorgente]
Data Località Nazione Trampolino
4 febbraio 2012 Hinzenbach Austria Austria Aigner HS94
5 febbraio 2012 Hinzenbach Austria Austria Aigner HS94
9 dicembre 2012 Soči Russia Russia RusSki Gorki HS105
25 gennaio 2014 Planica Slovenia Slovenia Bloudkova velikanka HS104
26 gennaio 2014 Planica Slovenia Slovenia Bloudkova velikanka HS104

Coppa Continentale[modifica | modifica sorgente]

Campionati austriaci[modifica | modifica sorgente]

Calcio[modifica | modifica sorgente]

ÖFB-Frauenliga[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ÖSV-Siegertafel. URL consultato l'8 gennaio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]