Daniel Seghers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sacra Famiglia custodita al Kunsthistorisches Museum; le figure centrali sono dipinte da Simon de Vos.

Daniel Seghers (o Segers) (Anversa, 3 dicembre 1590Anversa, 2 novembre 1661) è stato un pittore fiammingo di ambito barocco specializzato in nature morte floreali..

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato ad Anversa, fratello del pittore di ambito caravaggesco Gerard Seghers, si trasferì nelle Sette Province Unite attorno al 1601, a seguito della morte del padre Pierre e della conversione materna al Calvinismo. L'artista tornò ad Anversa nel 1611, dove entrò a far parte della Corporazione di San Luca locale e divenne allievo di Jan Brueghel il Vecchio. Riconvertito al Cattolicesimo, nel 1614 fu novizio dell'ordine dei Gesuiti a Malines. Dopo un viaggio in Italia di due anni, dal 1627 fu stabilmente pittore ad Anversa, dove rimase fino alla morte.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 13178397 LCCN: n2011028281