Dangerous Dave

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dangerous Dave
Dave.png
Screenshot della versione MS-DOS
Sviluppo John Romero
Pubblicazione UpTime, Softdisk
Ideazione John Romero
Serie Dangerous Dave
Data di pubblicazione 1988
Genere Piattaforme
Modalità di gioco giocatore singolo
Piattaforma Apple II, MS-DOS
Supporto floppy disk

Dangerous Dave è un videogioco a piattaforme del 1988, sviluppato da John Romero originariamente per Apple II; in seguito sono state realizzate versioni per MS-DOS e una per Apple II dotata di grafica a 16 colori (Double Dangerous Dave). Una versione per Apple IIGS era stata pianificata ma mai portata a termine.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Scopo del gioco originale, costituito da livelli a schermata fissa, è di collezionare degli oggetti, evitando numerosi ostacoli, e arrivare all'uscita. Durante il gioco si può utilizzare una pistola e un jetpack.

Dangerous Dave in Copyright Infringement (traducibile come "Dangerous Dave infrange il copyright") è una demo realizzata da John Carmack e Tom Hall nel settembre 1990. All'epoca dipendente di Softdisk, Carmack stava mettendo a punto un motore grafico che permetteva uno scorrimento della schermata paragonabile, per fluidità, a quello allora ottenibile su un Nintendo Entertainment System: per questo motivo, decise insieme a Tom Hall di ricreare il primo livello di Super Mario Bros. 3, mantenendo però il personaggio ideato da Romero come protagonista e non Mario. Questo test, oggi disponibile nel sito di John Romero[1], sebbene rifiutato da Nintendo, sarà decisivo per la creazione della serie Commander Keen, primo successo della id Software.

Dangerous Dave In The Haunted Mansion, il primo vero seguito, è dotato di scrolling ed usa una versione migliorata del motore grafico di Shadow Knights, a sua volta evoluzione di quello di Dangerous Dave in Copyright Infringement. Ora il protagonista è dotato di un fucile, che si ricarica quando è immobile. I successivi Dangerous Dave's Risky Rescue e Dave Goes Nutz!, realizzati da Softdisk, sono titoli molto simili dotati di nuovi livelli e nuova grafica.

Serie[modifica | modifica wikitesto]

  • Dangerous Dave in the Deserted Pirate’s Hideout (1988, John Romero, Apple II
    • Double Dangerous Dave, (1990, John Romero & Tom Hall, Apple II: versione a 16 colori)
    • Dangerous Dave (1990, John Romero, MS-DOS)
    • Dangerous Dave GS (1990, Tom Hall, Apple IIGS: mai terminato)
  • Dangerous Dave in Copyright Infringement (1990, John Carmack & Tom Hall, MS-DOS: mai pubblicato)
  • Dangerous Dave In The Haunted Mansion[2] (1991, id Software, MS-DOS)
  • Dangerous Dave Returns (1992, Softdisk, Apple II)
  • Dangerous Dave's Risky Rescue (1993, Softdisk, MS-DOS)
  • Dave Goes Nutz! (1993, Softdisk, MS-DOS)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Birth of id
  2. ^ Intitolato anche Rooms of Doom in una riedizione ad opera di Froggman

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]