Dance Again Tour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dance Again World Tour
Jennifer Lopez (8414252448).jpg
Jennifer Lopez in concerto in Malesia.
Tour di Jennifer Lopez
Album Dance Again... the Hits
Love?
Inizio 14 giugno 2012
Fine 22 dicembre 2012
Spettacoli
Cronologia dei tour di Jennifer Lopez
Juntos en Concierto
(2007)

Il Dance Again World Tour è il primo tour da headliner della cantante e attrice statunitense Jennifer Lopez. Il tour è iniziato il 14 giugno 2012 a Panamá e proseguirà poi con le date del tour in Asia, Europa e Australia.

Background[modifica | modifica sorgente]

Jennifer Lopez durante la performance di If You Had My Love.

Nel gennaio del 2005, Jennifer ha rivelato a MTV News che era nel bel mezzo della pianificazione di un tour per supportare il suo quarto album in studio, Rebirth. La cantante ha dichiarato: "Ho provato a pianificare un tour così tante volte [...] E lo stiamo progettando di nuovo, è emozionante, staremo a vedere se succede [...] Ho imparato a non avere troppe ambizioni. Non vedo l'ora! ".[1] Tuttavia, i dettagli per il tour non sono stati resi noti e successivamente, non partì alcun tour.[2]

Nel maggio 2011, la Lopez ha annunciato l'intenzione di lanciare un tour a sostegno del suo settimo album in studio Love?,dichiarando: "I miei fan hanno aspettato a lungo, per questo abbiamo tanta voglia di fare un tour, almeno una volta nella mia vita.".[3] Nel mese di marzo 2012, è stato annunciato che Jennifer Lopez avrebbe animato due festival di musica popolare in Brasile.[4] Oltre a promuovere l'annuncio, la cantante vorrebbe avventurarsi in un tour mondiale. Dopo l'annuncio, Billboard ha segnalato che Jennifer Lopez era in trattative per lanciare un co-headliner tour con Enrique Iglesias.[5] Il 30 aprile 2012, Jennifer ha annunciato il tour congiunto con Iglesias all' On Air with Ryan Seacrest.[6] Ulteriori dettagli rivelano che Jamie King dirigerà lo spettacolo insieme al suo attuale fidanzato,il ballerino Casper Smart.[7]

Costumi[modifica | modifica sorgente]

Lo stilista libanese Zuhair Murad ha disegnato i costumi del Dance Again World Tour.[8] La Lopez è diventata una fan delle creazioni di Murad dopo averli indossati per diverse occasioni sul red carpet e durante il suo ruolo di giudice di American Idol.[9] Murad ha presentato due progetti per il tour il 12 giugno, il prima-e-dopo degli schizzi,caratterizzato da una veste elaborata rossa nella parte superiore di un abito scintillante rosso.[10] Murad ha creato sei nuovi look per lo show. Ciò ha incluso la veste elaborata rossa e una tuta che Sarah Bull di Daily Mail, ha detto si aggrappava alla sua figura, una gonna e un cappello piumato, una tuta e due promontori tra altri look.[9][11][11]

Box Office[modifica | modifica sorgente]

Jennifer Lopez ha incassato con il suo primo tour 73,7 milioni di dollari in 79 tappe.

Artisti d'apertura/Special guests[modifica | modifica sorgente]

Fonte:[12]

Scaletta[modifica | modifica sorgente]

Show originale[modifica | modifica sorgente]

  1. Never Gonna Give Up (Video Introduction)
  2. Get Right
  3. Love Don't Cost a Thing
  4. I'm Into You
  5. Waiting for Tonight
  6. Louboutins (Video Interlude)
  7. Goin' In
  8. I'm Real (Murder Remix)
  9. All I Have
  10. Feelin' So Good
  11. Ain't It Funny (Murder Remix)
  12. Jenny from the Block
  13. Starting Over / I'm Glad / Secretly (Video Interlude)
  14. If You Had My Love (Acustico)
  15. Qué hiciste
  16. Until It Beats No More
  17. Baby I Love U! (Video Interlude)
  18. Do It Well
  19. Whatever You Wanna Do
  20. Hold It Don't Drop It
  21. Video Interlude
  22. Let's Get Loud
  23. Papi
  24. On the Floor
  25. Dance Again

Nord America[modifica | modifica sorgente]

Enrique Iglesias
  1. Tonight (I'm Lovin' You)
  2. I Like How It Feels
  3. Dirty Dancer
  4. Rhythm Divine
  5. Bailamos
  6. Ring My Bells
  7. Don't You Forget
  8. Stand by Me
  9. "Be with You"
  10. "Escape"
  11. Hero"
  12. I Like It"
Jennifer Lopez
  1. Get Right
  2. Love Don't Cost a Thing
  3. I'm Into You
  4. Waiting for Tonight
  5. Medley:
    1. I'm Real (Murder Remix)
    2. All I Have
    3. Ain't It Funny (Murder Remix)
  6. Jenny from the Block
  7. Hold It Don't Drop It
  8. If You Had My Love
  9. Until It Beats No More
  10. Let's Get Loud
  11. Papi
  12. On the Floor
  13. Dance Again

Date Tour[modifica | modifica sorgente]

Data Città Paese Luogo
America Centrale[13]
14 giugno 2012 Città di Panamá Panamá Panamá Figali Convention Center de la Ciudad
Sud America[13]
16 giugno 2012 Caracas Venezuela Venezuela Estadio de Fútbol Universidad Simón Bolívar
19 giugno 2012 Santiago Cile Cile Movistar Arena
21 giugno 2012 Buenos Aires Argentina Argentina Club GEBA
23 giugno 2012[14][15] San Paolo Brasile Brasile Anhembi Convention Center
27 giugno 2012[14][15] Rio de Janeiro HSBC Arena
30 giugno 2012[16][17] Fortaleza Centro de Convenções
1 luglio 2012[16][17] Recife Centro de Convenções
Sud America[13]
14 luglio 2012 Montréal Canada Canada Bell Centre
15 luglio 2012
17 luglio 2012 Toronto Air Canada Centre
18 luglio 2012
20 luglio 2012 Newark Stati Uniti USA Prudential Center
21 luglio 2012
25 luglio 2012 Boston TD Garden
26 luglio 2012 Uncasville Mohegan Sun Arena
28 luglio 2012 Washington, D.C. Verizon Center
29 luglio 2012 Atlantic City Boardwalk Hall
1 agosto 2012 Minneapolis Target Center
3 agosto 2012 Chicago United Center
4 agosto 2012 Kansas City Sprint Center
8 agosto 2012 San Jose HP Pavilion at San Jose
11 agosto 2012 Anaheim Honda Center
16 agosto 2012 Los Angeles Staples Center
17 agosto 2012
18 agosto 2012 Paradise Mandalay Bay Events Center
23 agosto 2012 San Antonio AT&T Center
25 agosto 2012 Dallas American Airlines Center
26 agosto 2012 Houston Toyota Center
29 agosto 2012 Atlanta Philips Arena
30 agosto 2012 Charlotte Time Warner Cable Arena
31 agosto 2012 Miami American Airlines Arena
1 settembre 2012
Asia[18]
22 settembre 2012[19] Baku Azerbaigian Azerbaigian Baku Olympic Stadium
23 settembre 2012[19] Baku Crystal Arena
Europa[18][20]
25 settembre 2012 Minsk Bielorussia Bielorussia Minsk Arena
27 settembre 2012 Danzica Polonia Polonia PGE Arena Stadium
5 ottobre 2012 Lisbona Portogallo Portogallo Pavilhao Atlantico
7 ottobre 2012 Madrid Spagna Spagna Palicio Desportes
10 ottobre 2012 Zurigo Svizzera Svizzera Hallenstadion
11 ottobre 2012 Bologna Italia Italia Unipol Arena
13 ottobre 2012 Berlino Germania Germania O2 World
14ottobre 2012 Anversa Belgio Belgio Sportpaleis
16 ottobre 2012 Parigi Francia Francia Bercy
17 ottobre 2012 Amnéville Galaxie Amnéville
19 ottobre 2012 Dublino Irlanda Irlanda The O2
22 ottobre 2012 Londra Regno Unito Inghilterra The O2 Arena
25 ottobre 2012 Monaco Germania Germania Olympiahalle
26 ottobre 2012 Praga Rep. Ceca Repubblica Ceca The O2
28 ottobre 2012 Amburgo Germania Germania O2 World Amburgo
29 ottobre 2012 Rotterdam Paesi Bassi Olanda Ahoy Rotterdam
31 ottobre 2012 Oberhausen Germania Germania König Pilsener Arena
3 novembre 2012 Copenaghen Danimarca Danimarca Forum Copenaghen
5 novembre 2012 Stoccolma Svezia Svezia The Globe
7 novembre 2012 Helsinki Finlandia Finlandia Hartwall Areena
8 novembre 2012 San Pietroburgo Russia Russia Ice Palace
10 novembre 2012 Mosca Crocus City Hall
11 novembre 2012
13 novembre 2012 Kiev Ucraina Ucraina Palazzo dello Sport
14 novembre 2012 Istanbul Turchia Turchia Ataköy Athletics Arena
16 novembre 2012 Ülker Sports Arena
17 novembre 2012
18 novembre 2012 Sofia Bulgaria Bulgaria Armeets Arena
20 novembre 2012 Belgrado Serbia Serbia Nokia Arena
Asia[20][21]
22 novembre 2012 Dubai Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Dubai Media City
24 novembre 2012 Shanghai Cina Cina Mercedes Benz Arena
26 novembre 2012 Manila Filippine Filippine Mall of Asia Arena
28 novembre 2012 Hong Kong Hong Kong Hong Kong AsiaWorld Arena
30 novembre 2012 Jakarta Indonesia Indonesia MEIS Arena
2 dicembre 2012 Kuala Lumpur Malesia Malesia Stadium Merdeka
4 dicembre 2012 Singapore Singapore Singapore Gardens by the Bay
Australia[20][22]
6 dicembre 2012 Perth Australia Australia Perth Arena
9 dicembre 2012 Adelaide Adelaide Entertainment Centre
11 dicembre 2012 Melbourne Rod Laver Arena
12 dicembre 2012
14 dicembre 2012 Sydney Allphones Arena
15 dicembre 2012
18 dicembre 2012 Brisbane Brisbane Entertainment Centre
Nord America[20]
21 dicembre 2012 San Juan Porto Rico Porto Rico Coliseo de Puerto Rico
22 dicembre 2012

Concerti spostati o cancellati[modifica | modifica sorgente]

Data Città Nazione Sede Motivo
12 agosto 2012 Anaheim Stati Uniti Stati Uniti Honda Center Annullato[23]
2 settembre 2012 Orlando Amway Center Concerto annullato per problemi logistici[24]
23 ottobre 2012 Manchester Inghilterra Manchester Arena Cancellato[25]
14 novembre 2012 Bucarest Romania Romexpo Arena Cancellato[26]

Incassi[modifica | modifica sorgente]

Posto Città Biglietti venduti/disponibili Incassi
Estadio de Fútbol Universidad Simón Bolívar Caracas 4,858 / 6,600 (74%) $1,748,020[27]
Centro de Convenções do Ceará Fortaleza 13,266 / 15,000 (88%) $1,178,300[28]
Centro de Convenções de Pernambuco Recife 7,086 / 10,000 (71%) $529,472[28]
TOTALE 25,210 / 31,600 (80%) $3,455,792

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Jennifer Vineyard, Jennifer Lopez In Tour ... Probabilmente ... Forse, MTV, 11 gennaio 2005. URL consultato il 29 aprile 2012.
  2. ^ For The Record: Quick News On Eminem, Jennifer Lopez, Harry Potter, Janet Jackson, Suge Knight & More - Music, Celebrity, Artist News, MTV, 6 aprile 2006. URL consultato il 29 aprile 2012.
  3. ^ Jennifer Lopez plans world tour - American Idol News - Reality TV - Digital Spy
  4. ^ Harp, Justin, Jennifer Lopez concerti in Brasile in Digital Spy, National Magazine Company, 27 marzo 2012. URL consultato il 13 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2012).
  5. ^ Lipshutz, Jason, Enrique Iglesias, Jennifer Lopez Summer Tour in Billboard, Prometheus Global Media, 18 aprile 2012. URL consultato il 13 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2012).
  6. ^ Grossberg, Josh, Jennifer Lopez Hitting the Road With Enrique Iglesias in E! News Online, NBCUniversal, 30 aprile 2012. URL consultato il 13 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2012).
  7. ^ Jennifer Lopez 'letting Casper call the shots' in The Belfast Telegraph, Independent News & Media, 10 maggio 2012. URL consultato il 13 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2012).
  8. ^ Nika, Colleen, Jennifer Lopez Tour, Costumi di Zuhair Murad in Rolling Stone, 4 maggio 2012. URL consultato il 13 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2012).
  9. ^ a b Jennifer Lopez's tour wardrobe revealed - Fashion & Beauty, Woman, Belfasttelegraph.co.uk. URL consultato il 29 giugno 2012.
  10. ^ Kristie Lau, Jennifer Lopez world tour wardrobe: Designer Zuhair Murad unveils outfit sketches | Mail Online, Dailymail.co.uk. URL consultato il 15 giugno 2012.
  11. ^ a b Sarah Bull, Jennifer Lopez shows off her famous curves in a sheer diamante catsuit | Mail Online, Dailymail.co.uk, 15 giugno 2012. URL consultato il 29 giugno 2012.
  12. ^ www.evenpro.com, www.evenpro.com, 28 marzo 2012. URL consultato il 15 giugno 2012.
  13. ^ a b c My Diary in Jennifer Lopez Website, 3 maggio 2012. URL consultato il 13 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2012).
  14. ^ a b Questi concerti sono parte del Pop Music Festival
  15. ^ a b (PT) Lopez, Amanda, Relembre os hits de Jennifer Lopez, atração do Pop Music Festival [Relive the hits of Jennifer Lopez, attraction at the Pop Music Festival] in omg! Brasil, Yahoo!, 4 maggio 2012. URL consultato il 13 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2012).
  16. ^ a b Questi concerti sono parte dell'Arte Music Festival
  17. ^ a b (PT) Ivete Sangalo e J-Lo vão dividir palco em Fortaleza e Recife [Ivete Sangalo and J-Lo will share the stage in Fortaleza and Recife], Terra Networks, 8 maggio 2012. URL consultato il 13 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2012).
  18. ^ a b WebCite query result
  19. ^ a b Questi concerti sono parte del FIFA U17 Women's World Cup.
  20. ^ a b c d WebCite query result
  21. ^ Channel NewsAsia
  22. ^ Jennifer Lopez Set To ‘Dance Again’ For Australian Fans On A Second Sydney and Melbourne Show, International Business Times. URL consultato il 7 ottobre 2012.
  23. ^ Gerrick D. Kennedy, Jlo ed Enrique Iglesias - concerto ad Anaheim cancellato, latimes.com. URL consultato il 10 agosto 2012.
  24. ^ Concerto cancellato di Jennifer Lopez e Enrique Iglesias, Digital Spy. URL consultato il 30 agosto 2012.
  25. ^ http://www.digitalspy.com/music/news/a429826/jennifer-lopez-cancella-manchester-arena-date.html
  26. ^ http://www.romania-insider.com/j-lo-concerto-in-romania-cancellato-perchè-romexpo-non-supporta-il-tipo-di-tour/66528
  27. ^ Billboard Boxscore in Billboard, vol. 124, n. 24, New York City, Prometheus Global Media, 7 luglio 2012. ISSN 0006-2510. URL consultato il 1º luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 1º luglio 2012).
  28. ^ a b Billboard Boxscore in Billboard, vol. 124, n. 24, New York City, Prometheus Global Media, 11 luglio 2012. ISSN 0006-2510. URL consultato l'11 luglio 2012 (archiviato dall'url originale l'11 luglio 2012).
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica