Damn the Torpedoes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Damn the Torpedoes
Artista Tom Petty & the Heartbreakers
Tipo album Studio
Pubblicazione 1979
Durata 36 min : 40 s
Dischi 1
Tracce 9
Genere Rock
Etichetta Backstreet Records
Produttore Jimmy Iovine, Tom Petty
Registrazione Sound City, Van Nuys Cherokee Studios, Hollywood 1978–79
Certificazioni
Dischi di platino 3
Tom Petty & the Heartbreakers - cronologia
Album precedente
(1978)
Album successivo
(1981)

Damn the Torpedoes è il terzo album di Tom Petty & The Heartbreakers, pubblicato nel 1979, primo album per l'etichetta discografica Backstreet Records.

Il disco ha ottenuto all'uscita un grosso successo commerciale, raggiunse il 2º posto nella classifica di Billboard, dove rimase per 7 settimane dietro a The Wall dei Pink Floyd. È considerato tra i più significati lavori di Tom Petty, nel 2003, il disco venne classificato alla posizione numero 313 su Rolling Stone nella lista dei 500 migliori album di tutti i tempi.

Nel 2010 è stata pubblicata una versione deluxe in 3 formati: doppio CD, doppio LP e Blue Ray.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Edizione originale[modifica | modifica sorgente]

  1. Refugee - 3:22 - (Tom Petty, Mike Campbell)
  2. Here Comes My Girl - 4:27 - (Tom Petty, Mike Campbell)
  3. Even the Losers - 4:01 - (Tom Petty)
  4. Shadow of a Doubt (A Complex Kid) - 4:25 - (Tom Petty)
  5. Century City - 3:45 - (Tom Petty)
  6. Don't Do Me Like That - 2:44 - (Tom Petty)
  7. You Tell Me - 4:35 - (Tom Petty)
  8. What Are You Doing in My Life? - 3:27 - (Tom Petty)
  9. Louisiana Rain - 5:54 - (Tom Petty)

Edizione deluxe 2010[modifica | modifica sorgente]

Le tracce 5-6-7 sono state registrate dal vivo all'Hammersmith Odeon a Londra in Marzo 1980

  1. Nowhere (Tom Petty)
  2. Surrender (Tom Petty)
  3. Casa Dega (Tom Petty, Mike Campbell)
  4. It's Rainin' Again (Tom Petty)
  5. Shadow of a Doubt (A Complex Kid) (Tom Petty)
  6. Don't Do Me Like That (Tom Petty)
  7. Somethin' Else (Cochran/Sheeley)
  8. Casa Dega (demo version) (Tom Petty, Mike Campbell)
  9. Refugee (alternate take) (Tom Petty, Mike Campbell)
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock