Damien Jurado

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Damien Jurado
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Indie folk
Indie rock
Periodo di attività 1995 – in attività
Strumento chitarra
Etichetta Secretly Canadian
Album pubblicati 13
Sito web

Damien Jurado (Seattle, Washington, ...) è un musicista e cantautore statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera solista di Jurado comincia verso la metà degli anni novanta, quando rilascia alcuni demo per la sua etichetta discografica chiamata Casa Recordings. Viene successivamente ingaggiato dalla Sub Pop Records, che pubblica due 7" (Motorbike e Trampoline) prima dell'album Waters Ave S (1997). Al secondo disco, intitolato Rehearsals for Departure (1999) collabora Ken Stringfellow (The Poises, Big Star) nelle vesti di produttore.

Nel 2000 pubblica Postcards and Audio Letters, oltre a Ghost of David, lavoro molto cupo e personale. Segue I Break Chairs (2002) prodotto da David Bazan (Pedro the Lion). Questo è l'ultimo album per la Sub Pop, dal momento che Jurado passa alla Secretly Canadian. Con quest'etichetta pubblica Where Shall You Take Me? (2003), On My Way to Absence (2005), And Now That I'm in Your Shadow (2006) e Caught in the Trees (2008). Nel febbraio 2010 pubblica con suo fratello Drake un LP sotto lo pseudonimo Hoquaim. L'album precede il successivo album da solista, ossia Saint Bartlett (maggio 2010).

Nel febbraio 2012 pubblica il decimo disco, dal titolo Maraqopa. Nel 2013 collabora con Moby per l'album Innocents.

Nel 2013 il suo singolo Everything Trying viene incluso nella colonna sonora de il film "La grande bellezza" di Paolo Sorrentino.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]