Damavand (città)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Damāvand
città
دماوند
Moschea del Venerdì di Damavand, XV sec.
Moschea del Venerdì di Damavand, XV sec.
Localizzazione
Stato Iran Iran
Regione Teheran
Provincia Damavand
Circoscrizione Centrale
Territorio
Coordinate 35°43′N 52°04′E / 35.716667°N 52.066667°E35.716667; 52.066667 (Damāvand)Coordinate: 35°43′N 52°04′E / 35.716667°N 52.066667°E35.716667; 52.066667 (Damāvand)
Altitudine 1.963 m s.l.m.
Abitanti 36 433[1] (2006)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3:30
Cartografia
Mappa di localizzazione: Iran
Damāvand
Sito istituzionale

Damāvand (farsi دماوند) è il capoluogo della provincia di Damavand, circoscrizione Centrale, nella regione di Teheran in Iran. Aveva, nel 2006, una popolazione di 36.433 abitanti. Si trova ad est di Teheran e vicina al monte Damavand, la cima più alta del paese (5.610 m).

Luoghi d'interesse[modifica | modifica sorgente]

  • La torre ottagonale, mausoleo di Sheikh Shebli (o Shebeli), del periodo selgiuchide, a est della città[2].
La torre Shebli

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (DEENESFR) Stefan Helders, World Gazetteer: Damāvand - profile of geographical entity including name variants. [collegamento interrotto]
  2. ^ Sheikh Shebli Mausoleum and Tower

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]