Daman e Diu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Daman e Diu
territorio dell'Unione
दमन और दीव
દમણ અને દીવ
दमण आणि दीव
Damão e Diu
Daman e Diu – Stemma
La chiesa di São Paulo a Diu
La chiesa di São Paulo a Diu
Localizzazione
Stato India India
Amministrazione
Capoluogo Daman
Governatore Arun Mathur
Lingue ufficiali mahrati, gujarati, inglese
Data di istituzione 1987
Territorio
Coordinate
del capoluogo
20°24′36″N 72°53′24″E / 20.41°N 72.89°E20.41; 72.89 (Daman e Diu)Coordinate: 20°24′36″N 72°53′24″E / 20.41°N 72.89°E20.41; 72.89 (Daman e Diu)
Superficie 112 km²
Abitanti 242 911 (2011)
Densità 2 168,85 ab./km²
Distretti 2
Altre informazioni
Fuso orario UTC+5:30
ISO 3166-2 IN-DD
Targa DD
Cartografia

Daman e Diu – Localizzazione

Sito istituzionale

Daman e Diu (gujarati: દમણ અને દિવ, marathi: दमण आणि दीव, portoghese: Damão e Diu) è un Territorio (Union Territory) dell'India occidentale.

È un'ex colonia portoghese che dopo più di 400 anni, in maniera definitiva solo nel 1961, è entrata a pieno titolo nell'Unione Indiana, per altro senza il riconoscimento ufficiale del Portogallo, fino al 1974. Fino al 1987 Daman e Diu hanno formato un'unica unione territoriale insieme a Goa, altra ex colonia portoghese, che poi si è staccata diventando uno stato dell'unione.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

L'unione territoriale consiste di due distinti territori, entrambi enclavi all'interno dello stato del Gujarat, cui corrispondono altrettanti distretti: il distretto di Daman (72 km², capoluogo Daman) sul mare Arabico, a poca distanza dal confine col Maharashtra e vicino al territorio di Dadra e Nagar Haveli, e il distretto di Diu (40 km², capoluogo Diu), sempre sul mare Arabico, a 200 km ad ovest, separata dal braccio di mare del golfo di Cambay.

Si calcola che un 10% della popolazione di Daman parli ancora il portoghese che è comunque destinato a soccombere come è già in pratica avvenuto a Diu.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di India