Daly (cratere lunare)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cratere Daly
Tipo Crater
Satellite Luna
Dati topografici
Coordinate 5°42′N 59°36′E / 5.7°N 59.6°E5.7; 59.6Coordinate: 5°42′N 59°36′E / 5.7°N 59.6°E5.7; 59.6
Estensione 17 km
Localizzazione
Cratere Daly
Mappa topografica della Luna. Proiezione di Mercatore. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Daly è il nome di un piccolo cratere lunare da impatto intitolato al geologo canadese Reginald Aldworth Daly, situato nella zona orientale della luna, a nord-ovest del cratere Apollonius. Questa formazione è approssimativamente circolare, con un piccolo rigonfiamento nel bordo interno settentrionale. Le pendici interne sono più massicce nella metà meridionale, rispetto a quelle a nord. Il cratere si sovrappone parzialmente al cratere Apollonius F, di dimensioni paragonabili, situato a est-sud-est.

Questo cratere era designato come Apollonius P, prima di essere ribattezzato dall'Unione Astronomica Internazionale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Geologia lunare La Luna
Formazioni geologiche: CatenaeCrateriDorsaFossaeLacūsMariaMontesOceaniPaludesPlanitiaePromontoriaRimaeRupēsStationesSinūsValles
Voci correlate: LunaEsogeologiaFaccia visibile della LunaFaccia nascosta della Luna
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare