Daisy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Daisy (disambigua).

Daisy è un nome proprio di persona inglese femminile[1].

Origine e diffusione[modifica | modifica sorgente]

Una margherita

È il nome inglese del fiore della margherita[1], e fa quindi parte di quell'ampia schiera di nomi ispirati al mondo floreale, assieme con Viola, Giacinta, Dalia, Sakura, Mimosa e molti altri.

Come nome proprio, il suo uso è registrato per la prima volta nel XIX secolo, assieme a diversi altri nomi di questo genere[1]. Era originariamente usato come soprannome per persone di nome Margaret[2][3]: il nome di persona Margherita cominciò ad essere usato nel XVII secolo per indicare questi fiori[2], cosa che diede il via all'associazione tra i due termini. Per tale motivo, Daisy viene spesso considerato una forma inglese di Margherita, cosa però del tutto errata: infatti, se Margherita ha origini greche, l'etimologia di daisy è da ricercarsi nell'inglese antico dægeseage, dæges eage, che significa "occhio del giorno"[1][2][3].

Onomastico[modifica | modifica sorgente]

Nessuna santa porta il nome Daisy, che quindi è adespota; l'onomastico può essere festeggiato in occasione di Ognissanti, cioè il 1º novembre.

Persone[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Daisy..."

Il nome nelle arti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d (EN) Daisy, Behind the Name. URL consultato il 24 agosto 2012.
  2. ^ a b c K. M. Sheard, Llewellyn's Complete Book of Names, Llewellyn Publications, p. 159, ISBN 0-7387-2368-1.
  3. ^ a b (EN) daisy, Online Etymology Dictionary. URL consultato il 24 agosto 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi