Daijō-kan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Daijō-kan o Dajō-kan (太政官[1]?) o Gran Consiglio di Stato era nel Giappone premoderno l'organo più importante del governo imperiale con il sistema legale Ritsuryō soprattutto dal periodo Nara. Il Dajō-kan era invece l'organo più importante del governo giapponese dopo la restaurazione Meiji, poi rimpiazzato dal gabinetto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kenkyusha's New Japanese-English Dictionary, Kenkyusha Limited, ISBN 4-7674-2015-6