Daddy's Gone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Daddy's Gone
GlasvegasDaddysGoneVideo.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista Glasvegas
Tipo album Singolo
Pubblicazione 5 novembre 2007(originale)
25 agosto 2008 (ristampa)
Durata 4 min : 23 s[1]
Album di provenienza Glasvegas
Genere Alternative rock
Etichetta Sane Man (originale)
Columbia Records (ristampa)
Produttore Rich Costey, James Allan[1]
Registrazione Central Sound Studios, Glasgow, Scozia
Formati CD, Vinile
Glasvegas - cronologia
Singolo precedente
Go Square Go!
(2006)
Singolo successivo
It's My Own Cheating Heart That Makes Me Cry
(2007)

Daddy's Gone è un brano musicale del gruppo scozzese alternative rock Glasvegas. La canzone è stata scritta dal principale cantante del gruppo James Allan.

Pubblicazione del singolo[modifica | modifica wikitesto]

Daddy's Gone è stata originariamente pubblicata come singolo su vinile ad edizione limitata dall'etichetta discografica Sane Man il 5 novembre 2007.

Il singolo è stato successivamente ripubblicato come parte della promozione dell'album Glasvegas. La nuova versione del singolo, ripubblicata il 25 agosto 2008 ha un ritmo più lento ed un suono più ruvido. Il singolo è entrato direttamente alla dodicesima posizione della UK Singles Chart.[2]

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale prodotto per Daddy's Gone è stato diretto dal regista Jamie Thraves[3] Nel video i Glasvegas si esibiscono sul palco di un piccolo auditorium deserto. Alle sequenze dell'esibizione del gruppo ne vengono alternate altre in cui viene mostrato un allenamento di karate di alcuni bambini.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

La canzone compare nella serie televisiva Chuck, durante la seconda stagione nell'episodio 19 quando il padre di Chuck viene catturato dalla Fulcrum. Inoltre è usata in una sequenza del film "Passione sinistra", in particolare nella scena in cui la protagonista femminile (Valentina Lodivini) sparge le ceneri di suo padre gettandole in aria.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Versione del 2007[modifica | modifica wikitesto]

7" vinyl (SAN001); download

  1. "Daddy's Gone" – 3:58
  2. "Flowers & Football Tops" – 4:57

Versione del 2008[modifica | modifica wikitesto]

Promo CD (GOWOW006)

  1. "Daddy's Gone" (Clean Radio Edit) – 3:41
  2. "Daddy's Gone" (Radio Edit) – 3:41
  3. "Daddy's Gone" (Album Version) – 4:25
  4. "Daddy's Gone" (Instrumental) – 4:25

CD (GOWOW007)

  1. "Daddy's Gone" – 4:25
  2. "A Little Thing Called 'Fear'" – 3:43

7" #1 (GOWOW008)

  • Vinile rosso ad edizione limitata.
  1. "Daddy's Gone" – 4:25
  2. "A Little Thing Called 'Fear'" – 3:43

7" #2 (GOWOW009)

  1. "Daddy's Gone" – 4:25
  2. "Come as You Are" (written by Kurt Cobain) – 3:22

EP digitale

  1. "Daddy's Gone" – 4:25
  2. "A Little Thing Called 'Fear'" – 3:43
  3. "Come as You Are" – 3:22
  4. "Daddy's Gone" (Live Acoustic Version) – 4:17

Crediti[modifica | modifica wikitesto]

Glasvegas
Produzione
  • Kevin Burleigh – Ingegnere del suono

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Italiancharts
  2. ^ The Official UK Singles Chart for the week ending 6 September 2008 in ChartsPlus, nº 367, Milton Keynes, IQ Ware Ltd, pp. 1-4.
  3. ^ Glasvegas - Daddy's Gone
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica