Dada Gallotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Dada Gallotti (Milano, 8 aprile 1935) è una ex attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La carriera cinematografica di Dada Gallotti si sviluppa soprattutto negli anni Sessanta e 'Settanta per poi interrompersi definitivamente nei primi anni Ottanta. Ha interpretato ruoli di secondo piano dando vita a personaggi estremamente vari e diversi tra loro, dalle signore borghesi ad avventuriere con pochi scrupoli, ma anche amiche generose e disponibili. Ha preso parte ad alcuni film western dove è apparsa con lo pseudonimo di Diana Garson.

Il suo esordio è merito di Giuseppe De Santis che la sceglie, dopo averla notata in un negozio, impiegata come commessa, per il suo film Roma ore 11 del 1952. Nei primi anni Cinquanta forma con Alberto Farnese, suo compagno anche nella vita, una coppia di successo. Ha lavorato con registi quali Luigi Zampa e Antonio Pietrangeli ed è apparsa in televisione nella commedia I fratelli Castiglioni (1954), diretta da Camillo Mastrocinque. Dopo il matrimonio con Otto Lughin, un industriale altoatesino, decide di allontanarsi definitivamente dagli schermi.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]