Dacia SupeRNova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dacia SupeRNova
Dacia SuperNova.jpg
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Dacia
Tipo principale Berlina
Produzione dal 2000 al 2003
Sostituisce la Dacia Nova
Sostituita da Dacia Solenza
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4080 mm
Larghezza 1660 mm
Altezza 1370 mm
Passo 2480 mm
Massa 950 kg

La Dacia SupeRNova era un'autovettura di classe medio-bassa prodotta dalla casa automobilistica rumena Dacia dal 2000 al 2003.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La SupeRNova è stato il primo modello di Dacia prodotto da quando l'azienda è stata acquistata dalla Renault. Di fatto è la Dacia Nova migliorata dai tecnici francesi.

È un hatchback a 5 porte con il motore della Renault Clio a 4 cilindri in linea e il cambio a 5 marce. Alcune versioni erano equipaggiate con aria condizionata, cerchi in lega e autoradio. Il costo del modello di punta si aggirava sui 5800 euro.

In base alle norme anti-inquinamento era considerata Euro2[1]

Motori[modifica | modifica sorgente]

Nome Cilindrata
(cc)
Tipo Potenza Coppia Velocità massima Accelerazione
(0–100km/h) (s)
Consumo ciclo urbano
(litri/100 km)
Consumo ciclo extraurbano
(litri/100 km)
1.4 MPI 1390 8 valvole SOHC 73 Hp 54 kW hp a 5250 rpm 114 Nm a 2800 rpm 162 km/h 13 8.3 5.6

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dacia SupeRNova su carfolio.com

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili