DUMBO

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vista ovest lungo Plymouth Street

DUMBO, acronimo di Down Under the Manhattan Bridge Overpass (Sotto il Manhattan Bridge), è una zona di Brooklyn, New York City, New York. È diviso in due parti: la prima locata tra il Manhattan e il Brooklyn Bridge, la seconda che va dal Manhattan Bridge a Vinegar Hill. L’acronimo DUMBO fu usato la prima volta da Jerry Seinfeld durante la sua apparizione in un Talk Show. Seinfeld usò un gioco di parole, omettendo la parola "overpass" e ottenendo così “DUMB” (in inglese: stupido, sciocco), cosa che non piacque agli abitanti della zona che decisero di aggiungere l’ultima vocale.

Origini[modifica | modifica wikitesto]

Il quartiere nacque intorno al 1890 sotto il nome di Fulton Landing e all’inizio era una zona industriale con magazzini e fabbriche di macchinari, carta e detersivi. Durante la deindustrializzazione cominciò a diventare una zona residenziale, catturando l’attenzione di artisti e ragazzi che cercavano loft ampi e poco costosi, cosa che Manhattan non offriva. Verso la fine degli anni novanta, in conseguenza del continuo crescere dei prezzi degli appartamenti di Manhattan, DUMBO divenne sempre più popoloso.

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America