DJ Yella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
DJ Yella
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Gangsta rap
Periodo di attività 1983 – 1996

Antoine Carraby, meglio noto come DJ Yella (Compton, 11 dicembre 1967), è un disc jockey, rapper, produttore discografico e regista statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Originariamente membro della World Class Wreckin Cru insieme a Dr. Dre, con lui entrò poi nei NWA (costituiti da Yella, Dre, Ice Cube, MC Ren e il rapper e produttore Eazy-E), tra i primi gruppi a lanciare il gangsta rap. Yella e Dre hanno prodotto il primo album in studio di Eazy-E, Eazy Duz It, e tutti i lavori dei NWA. Tutti questi album vendettero milioni di copie, rendendoli nomi storicamente importanti dell'hip hop. In quel periodo DJ Yella cominciò anche a girare film porno, con il nome d’arte Tha Kidd.

Dopo lo scioglimento dei NWA nel 1991, Yella fu l'unico del gruppo a rimanere fedele ad Eazy-E. Nei quattro anni seguenti produsse album e canzoni per numerosi artisti della Ruthless Records, tra cui lo stesso Eazy, JJ Fad, Menajahtwa, H.W.A. e Bone Thugs n Harmony.

Nel 1995 Eazy-E morì all'improvviso, e la Ruthless si trovò in difficoltà. Yella rimase a completare la produzione dell'ultimo album di Eazy, anche se ebbe problemi nella selezione definitive delle tracce, registrate con vari produttori.

Un anno dopo pubblicò One Mo Nigga Ta Go per l'etichetta Street Life, con molti rapper della Ruthless chiamati a rappare alle sue registrazioni. A quel punto scomparve dalla scena musicale, e poi riprese l'attività di regista porno. Benché non abbia finora progettato di ritornare ad incidere dischi, con l'ex NWA MC Ren registrò la canzone "Bangin" per la colonna sonora di un suo film porno.

Nel 2000 gli NWA si ricongiunsero per scrivere due nuovi pezzi, Chin Check e Hello, ma Yella non ne prese parte.

Il 26 novembre 2011 Yella è ritornato nel mondo della musica, e attualmente sta lavorando al suo nuovo album intitolato "West Coastin'", che inizialmente doveva essere rilasciato durante l'estate del 2012, ma l'uscita sembra essere stata posticipata.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]