DJ Krush

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
DJ Krush
Fotografia di DJ Krush
Nazionalità Giappone Giappone
Genere Turntablism
Instrumental hip hop
Periodo di attività 1985 – in attività

Hideaki Ishii, meglio conosciuto come DJ Krush (Tokyo, 1962), è un disc jockey e produttore discografico giapponese.

Nei primi anni di vita lasciò la scuola per unirsi alla yakuza, la celebre mafia giapponese (curioso parallelismo con il gangsta rap). Dopo che vide un dito tagliato (appartenente ad uno dei suoi migliori amici) sulla sua scrivania decise di interrompere per sempre i rapporti con la malavita.[1] Dopo aver visto il film Wild Style nei primi anni ottanta, si innamorò della cultura hip hop, comprò dei giradischi e iniziò ad imparare l'arte del turntablism. Nel 1987, insieme a Go (4) e Takayosi Murota, formò il Krush Posse [2], che fece numerose comparse come gruppo nel 1992 e conquistò popolarità diventando il primo DJ in Giappone ad esibirsi con musicisti dal vivo. Il suo album di debutto, Krush, del 1994, fu seguito da altri otto. Lavora internazionalmente come produttore, re-mixer. Alcuni suoi lavori sono prodotti in collaborazione con DJ Shadow, altro pioniere del breakbeat e del trip hop.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Mixtape[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

  • Suimou Tsunenimasu (2007) (al momento solo in giappone)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Notes[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ DJ Krush Gives the Turntable an Asian Spin - NYTimes.com
  2. ^ http://www.discogs.com/artist/Krush+Posse

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 4550190 LCCN: no98089858