D.C.: Da capo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da D.C. ~Da Capo~)
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
D.C.: Da capo
NemuAsakura.jpg
Titolo originale D.C. 〜ダ・カーポ〜
Sviluppo Circus
Pubblicazione Giappone Circus, Sweets, Kadokawa Shoten

Europa MangaGamer

Data di pubblicazione Giappone 28 giugno 2002 (Windows)

Giappone 30 ottobre 2003 (PS2)
Giappone 28 ottobre 2010 (PSP)
Europa 25 dicembre 2008 (Windows)

Genere Visual novel
Tema Commedia romantica
Piattaforma Windows, PlayStation 2, Playstation Portable
Supporto CD-ROM, DVD-ROM, UMD
Fascia di età 18+ (PC), 15+ (PSP), 12+ (PS2)
Periferiche di input Joypad, Tastiera, Mouse
Seguito da D.C. II ~Da Capo II~
D.C.: Da capo
manga
Titolo orig. D.C. 〜ダ・カーポ〜
(D.C.: Da kāpo)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Circus
Disegni Natsuki Tanihara
Editore Kadokawa Shoten
1ª edizione febbraio 2003 – aprile 2004
Collanaed. Comptiq
Periodicità mensile
Tankōbon 2 (completa)
Rilegatura brossura
Target shōjo
Generi harem, commedia romantica
D.C.: Da capo
serie TV anime
Titolo orig. D.C. 〜ダ・カーポ〜
(D.C.: Da kāpo)
Autore Circus
Regia Nagisa Miyazaki
Character design Shinobu Tagashira
Dir. artistica Chikako Shibata
Studio Zexcs
Musiche
Reti Chiba TV, Kids Station, TV Kanagawa
1ª TV 11 luglio 2003 – 27 dicembre 2003
Episodi 26 (completa)
Durata 24 min.
Target shōjo
Generi harem, commedia romantica
Cronologia
  1. D.C.: Da capo
  2. Da Capo Second Season
D.C.S.G.: Da capo - Second Graduation
manga
Titolo orig. D.C.S.G. ~ダ・カーポ セカンドグラデュエーション~
(D.C.S.G.: Da kāpo - Sekando Guradēshon)
Autore Circus
Disegni Cherish
Editore Kadokawa Shoten
1ª edizione agosto 2004 – luglio 2006
Collanaed. Comptiq
Periodicità mensile
Tankōbon 3 (completa)
Rilegatura brossura
Target shōjo
Generi harem, commedia romantica
Da Capo Second Season
serie TV anime
Titolo orig. D.C.S.S. ~ダ・カーポ セカンドシーズン~
(D.C.S.S.: Da capo - Second Season)
Autore Circus
Regia Munenori Nawa
Character design Yuka Takashina
Dir. artistica Naoko Kosakabe
Studio Feel
Musiche Hikaru Nanase
Rete Chiba TV
1ª TV 2 luglio 2005 – 24 dicembre 2005
Episodi 26 (completa)
Durata 24 min.
Target shōjo
Generi harem, commedia romantica
Cronologia
  1. D.C. ~Da Capo~
  2. Da Capo Second Season
  3. Da Capo II
D.C. If: Da capo - Innocent Finale
OAV
Titolo orig. D.C. If 〜ダ・カーポ イノセントフイナーレ〜
(D.C. Ifu: 〜Da kāpo- Inosento Fuināre)
Autore Circus
Regia Shinji Ushiro
Studio Zexcs
1ª edizione 25 dicembre 2008 – 25 marzo 2008
Episodi 2 (completa)
Durata 24 min.
Target shōjo
Generi harem, commedia romantica

D.C.: Da capo (D.C. 〜ダ・カーポ〜 D.C.: Da kāpo?) è una visual novel giapponese per adulti sviluppata dallo studio Circus. Ne esiste anche il sequel, intitolato D.C.: Da capo - Second Season (D.C. 〜ダ・カーポ セカンドシーズン〜 D.C.: Da kāpo - Sekando Shīzun?). Entrambe le serie sono ambientate su un'isola fittizia del moderno Giappone, Hatsunejima, dove i ciliegi restano fioriti per tutto l'anno.

Tra il 2003 e il 2006, le due serie hanno visto la serializzazione della versione manga sulla rivista Comptiq della Kadokawa Shoten; tra il 2003 e il 2005, inoltre, sono state prodotte due serie anime, ognuna di 26 episodi. Da Capo ha visto anche la produzione di cinque romanzi e di un OAV, Da Capo If, incentrato sulla figura di Kotori.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

D.C.: Da capo[modifica | modifica wikitesto]

Junichi Asakura frequenta l'Accademia Kazami e ha il potere di vedere i sogni delle altre persone mentre dorme. Una mattina, dopo aver visto in sogno il ritorno ad Hatsunejima dell'amica d'infanzia Sakura Hoshino, Junichi e la sorella Nemu, andando a scuola, incontrano proprio Sakura, tornata dall'America per far rispettare ai due una promessa fatta durante l'infanzia.

D.C.: Da capo - Second Season[modifica | modifica wikitesto]

Sono passati due anni, Junichi frequenta l'ultimo anno all'Accademia Kazami e i ciliegi di Hatsunejima hanno perso la loro magia. In un tempestoso giorno d'estate, una misteriosa ragazza, Aisia, si presenta alla porta di Junichi alla ricerca della nonna di Sakura per imparare a usare la magia. Dopo aver appreso che la donna è morta, Aisia si convince che Junichi possa farle da insegnante e rimane sull'isola con l'intento di riportarvi la magia perduta.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Junichi Asakura (朝倉 純一 Asakura Junichi?)
Frequenta la prima classe del terzo anno alla Kazami. È in grado di utilizzare la magia e creare i wagashi, come gli è stato insegnato da Sakura e da sua nonna. Dai magici ciliegi di Hatsunejima ha ottenuto l'abilità di vedere i sogni delle altre persone. S'innamora di Nemu. È il nonno di Otome e Yume, protagoniste di Da Capo II.
Nemu Asakura (朝倉 音夢 Asakura Nemu?)
È nella stessa classe di Junichi, ma poi comincia a frequentare una scuola d'infermeria. Sorella adottata di Junichi, ne è innamorata e diventa violenta quando un'altra ragazza gli si avvicina. Porta sempre con sé una campanella, dono di Junichi di quando erano piccoli. Quando è abbattuta, diventa asociale, uno stato che Junichi definisce "Nemu nascosta". La sua cucina è letale, tanto che Junichi la chiama "cuoca assassina". È la nonna di Otome e Yume, protagoniste di Da Capo II.
Sakura Yoshino (芳乃 さくら Yoshino Sakura?)
Frequenta la terza classe del terzo anno alla Kazami. Cugina di Junichi e suo primo amore, è vivace e prova molto affetto per Junichi, scatenando così la gelosia di Nemu. Ha un quoziente intellettivo di 180 e ama molto la cultura giapponese, ma non sa usare i kanji essendo cresciuta in America. Ha ereditato i poteri magici della nonna. Nonostante il passare del tempo, le sue sembianze rimangono sempre uguali. In Da Capo II è la preside della Kazami e ha ancora l'aspetto di una sedicenne, pur essendo passati 53 anni. Alla fine della serie, si fonde con il ciliegio per evitare che Yoshiyuki, il suo desiderio più prezioso, scompaia. Torna poi in vita senza memoria.
Kotori Shirakawa (白河 ことり Shirakawa Kotori?)
Frequenta la terza classe del terzo anno alla Kazami ed è l'idol della scuola. Grazie al potere dei ciliegi, può sentire i pensieri delle persone, ma lo nasconde attentamente. Diventa molto amica di Junichi perché è l'unico ragazzo che la tratta normalmente. Nella prima serie, è in classe con Sakura. Ha una sorella maggiore, Koyomi, insegnante di Junichi. Nel gioco si scopre che è stata adottata Shirakawa e che è la cugina di Sayaka Shirakawa della visual novel Suika. In Da Capo If, Junichi sposa lei al posto di Nemu.
Moe Mizukoshi (水越 萌 Mizukoshi Moe?)
Una ragazza gentile, è spesso vista mangiare il pranzo sul tetto della scuola insieme alla sorella minore Mako. Parla lentamente, è imbranata e può addormentarsi in qualunque momento, anche mentre sta camminando. Nel gioco viene data una spiegazione: Moe prende costantemente pillole per dormire per sognare un ragazzo che amava, morto in un incidente stradale. Suona lo xilofono.
Mako Mizukoshi (水越 眞子 Mizukoshi Mako?)
Sorella di Moe, è molto amica di Nemu e si preoccupa spesso per lei. Si arrabbia facilmente, soprattutto con Junichi, ma lo ama segretamente. Ha una rivalità con Suginami dalle elementari e per questo litigano spesso. Suona il flauto soprano nel club di musica. Lei e la sorella sono figlie del direttore dell'ospedale e hanno un fratello minore, Tomoya.
Miharu Amakase (天枷 美春 Amakase Miharu?)
Frequenta la prima classe del secondo anno alla Kazami. Amica d'infanzia di Nemu e Junichi, ha un anno meno di loro e adora le banane. Prova una forte ammirazione per Nemu e attorno a lei si comporta come un cagnolino; infatti, il suo soprannome è Puppy. Nel videogioco, viene sostituita da un androide dopo che è caduta in coma a causa di un incidente. Non avendo esperienze del mondo a parte quello che apprende dalla memoria della vera Miharu, Koyomi chiede a Junichi di prendersene cura. Come la Miharu vera, il suo entusiasmo è enorme. Essendo un androide, le sue fonti di energia sono le banane, l'energia solare e un motore sulla schiena. Alla fine del videogioco e della prima serie, smette di funzionare; poco tempo dopo, la vera Miharu torna cosciente e si riunisce agli amici.

Personaggi minori[modifica | modifica wikitesto]

Suginami (杉並?)
Frequenta il terzo anno alla Kazami ed è un combinaguai. Nonostante sia un atleta eccellente e uno studente modello e di bell'aspetto, la sua personalità eccentrica porta molte persone a stargli lontano. Adora far arrabbiare Mako e coinvolgere Junichi in situazioni strane. A quest'ultimo dà anche validi consigli su come comportarsi con le ragazze.
Misaki Sagisawa (鷺澤 美咲 Sagisawa Misaki?)
È una ragazza malata che sta sempre in casa a guardare il mondo dalla finestra della sua camera. Nel gioco, i ciliegi realizzano il suo desiderio e prende il controllo del suo gatto Yoriko, che si trasforma in una sua copia con orecchie da gatto. Nell'anime, Yoriko esce dalla finestra della camera di Misaki per esplorare il mondo al suo posto e viene trasformata in una cameriera con le sembianze della padrona. Yoriko ha paura delle persone.
Kanako "Mikkun" Saeki (佐伯 加奈子 Saeki Kanako?) & Tomoko "Tomo" Morikawa (森川 智子 Morikawa Tomoko?)
Sono le migliori amiche di Kotori. Kanako ha un fratello, Mikihiko, al quale è molto legata. Insieme a Kotori, formano una band con Kotori alla voce, Kanako al piano e Tomoko alla chitarra.
Koyomi Shirakawa (白河 暦 Shirakawa Koyomi?)
Insegnante di Junichi, è una delle professoresse della facoltà di scienze ed è la sorella maggiore di Kotori. È anche ricercatrice al laboratorio Amakase, dove si occupa dell'androide Miharu.
Nonna Yoshino (芳乃のばあちゃん Yoshino no Baa-chan?)
La nonna di Sakura e Junichi, è metà giapponese e metà inglese. Si dice abbia mantenuto un aspetto giovane fino al compimento dei cento anni. Muore sette anni prima dell'inizio della storia, ma appare spesso nei sogni di Junichi. Inoltre, i ciliegi hanno cominciato a fiorire tutto l'anno appena dopo la sua morte.

Nuovi personaggi della seconda serie[modifica | modifica wikitesto]

Aisia (アイシア Aishia?)
È arrivata ad Hatsunejima per studiare l'uso della magia con la nonna di Sakura, ma le sue speranze si sono infrante quando ha saputo della morte della donna. Nonostante sappia già come usare la magia, il controllo delle sue capacità e il suo giudizio sono incostanti la maggior parte del tempo. È fermamente convinta che la magia possa e debba essere usata per il bene delle persone, una cosa che la nonna ha sempre fatto.
Akishima (昭島?)
Nuovo professore della scuola dopo il matrimonio e la partenza di Koyomi, lavorava alla scuola d'infermeria frequentata da Nemu.

Plus Situation / Plus Communication[modifica | modifica wikitesto]

Tamaki Konomiya (胡ノ宮 環 Konomiya Tamaki?)
Frequenta il terzo anno alla Kazami. Una miko al tempio shintoista, ha ereditato dalla madre il potere di vedere il futuro. Arriva nella classe di Junichi dopo essersi trasferita dichiarando di essere la sua promessa sposa. Usa la sua abilità con l'arco per evitare che le persone incappino in incidenti che ha visto nel futuro.
Kanae Kudo (工藤 叶 Kudō Kanae?)
Frequenta il terzo anno, fa parte del trio di Junichi e Suginami e stringe amicizia con Kotori. Nonostante sia una ragazza, frequenta la scuola con indumenti maschili per seguire la volontà della nonna. Solo Kotori e i professori lo sanno. È sempre assente ai controlli medici per evitare che il suo segreto venga scoperto.
Izumiko Murasaki (紫 和泉子 Murasaki Izumiko?)
È un'aliena che indossa un costume da orso rosa, in realtà una tuta protettiva. Arenatasi sulla Terra a 820 anni luce da casa, lavora part-time per mantenersi. Il suo nome è in realtà uno pseudonimo, basato sui nomi dei poeti giapponesi Murasaki Shikibu e Izumi Shikibu: il suo vero nome è sconosciuto.
Nanako Saitama (彩珠 ななこ Saitama Nanako?)
Compagna di classe di Junichi, è una mangaka. Firma i suoi manga con il nome "Ayako Tamagawa" ed è sempre sotto pressione per scrivere nuovi capitoli della sua opera Magical Chiffon.
Alice Tsukishiro (月城 アリス Tsukishiro Arisu?)
Metà giapponese, metà nord-europea, ha perso i genitori in tenera età e quindi vive con il maggiordomo Seba e la servitù. Incapace di parlare per sé ed esprimere i suoi sentimenti, comunica con gli altri tramite il peluche Philos, che ha ottenuto l'abilità di parlare tramite i ciliegi. Avendo passato del tempo in un circo, ha riflessi eccellenti, ma non sa nuotare. È molto amica di Miharu, che è in classe con lei, e di Aisia, originaria dalla sua stessa regione.
Kasumi Kiryuu (霧羽 香澄 Kiryū Kasumi?)
Una ragazza misteriosa, appare solo per una notte nel gioco, e viene costretta da Suginami a partecipare a una caccia al fantasma nella Kazami con Junichi. Come Mako, è un maschiaccio e si spaventa facilmente. È in cerca dello spirito della sorella minore Asumi, che sembra sia morta in un incidente stradale. In realtà, è lei quella morta nell'incidente e alla fine lascia questo mondo dopo aver appreso la verità da Asumi.
Asumi Kiryuu (霧羽 明日美 Kiryū Asumi?)
La sorella minore di Kasumi, è gentile e tranquilla e frequenta la scuola nel Giappone continentale. Nata con problemi cardiaci, ha ricevuto un trapianto da Kasumi quando questa è morta in un incidente stradale, e vive in salute da allora. Dopo aver sentito voci sulla presenza del fantasma di una ragazza alla Kazami Academy, si reca ad Hatsunejima per vedere se è collegato alla sorella maggiore.
Seba (瀬場?)
Maggiordomo della famiglia Tsukishiro, si prende cura di Alice. Suginami lo chiama Sebastian, ed è una delle persone che rispetta perché è stato nelle forze speciali.

Visual novel[modifica | modifica wikitesto]

Il videogioco di Da Capo è stato pubblicato in Giappone come gioco per adulti il 28 giugno 2002. Una seconda versione per PlayStation 2, intitolata Da Capo: The Origin (〜ダ・カーポ〜 ジ オリジン〜?), è uscita il 14 febbraio 2008.

Una versione limitata ed estesa, ma senza contenuti per adulti, è uscita per PlayStation 2 il 30 ottobre 2003 con il titolo Da Capo: Plus Situation (〜ダ・カーポ プラスシチュエーション〜?). La Circus ne ha rilasciata poi una versione per adulti il 28 maggio 2004 con il titolo Da Capo: Plus Communication (〜ダ・カーポ〜 プラスコミュニケーション?)[1].

Il 29 marzo 2011, la Mangagamer ha pubblicato una versione in lingua inglese.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

D.C.: Da capo[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone
1 Non posso innamorarmi?
「好きになっちゃダメですか?」 - Suki ni naccha dame desuka?
5 luglio 2003
2 L'esplosiva anti-Nemu
「裏音夢、爆裂です」 - Ura-Nemu, Bakuretsu desu
12 luglio 2003
3 Quindi sono banane, eh?
「バナナっなんですねぇ〜」 - Banana! Nandesunē~
19 luglio 2003
4 Il canarino sotto il ciliegio
「桜の下のカナリア」 - Sakura no shita no kanaria
26 luglio 2003
5 Perché sono una domestica...
「メイドですから...」 - Meido desukara...
2 agosto 2003
6 Andiamo in spiaggia!
「海へゆきましょう!」 - Umi e yukimashō!
9 agosto 2003
7 Benvenuti alla residenza Mizukoshi!
「水越家へご招待!」 - Mizukoshi-ke e goshōtai!
16 agosto 2003
8 La primavera di Utamaru (episodio di riepilogo)
「うたまるの春(総集編)」 - Utamaru no haru (sōshūhen)
23 agosto 2003
9 Il poeta misterioso
「謎のポエマー」 - Nazo no poemā
30 agosto 2003
10 Voglio che tu lo senta
「あなたに聴かせたくて」 - Anata ni kikasetakute
6 settembre 2003
11 Usciamo!
「外にでよう!」 - Soto ni deyō!
13 settembre 2003
12 Stiamo solo fingendo di uscire insieme, okay?!
「恋人ごっこだからね!」 - Koibito gokko dakara ne!
20 settembre 2003
13 Le preoccupazioni di Sakura?!
「さくらの胸·騒ぎ!?」 - Sakura no mune·sawagi!?
27 settembre 2003
14 Lo shopping di Puppy
「わんこなショッピング」 - Wanko na shoppingu
4 ottobre 2003
15 Episodio di riepilogo
「総集編」 - Sōshūhen
11 ottobre 2003
16 Una misera scusa per un mago
「出来損ないの魔法使い」 - Dekisokonai no mahōtsukai
18 ottobre 2003
17 I sentimenti che non soddisfano
「届かぬ想い」 - Todokanu omoi
25 ottobre 2003
18 Il segreto tra i due
「二人だけの秘密」 - Futari dake no himitsu
1º novembre 2003
19 Un momento beato
「幸せな時間」 - Shiawase na jikan
8 novembre 2003
20 Sentimenti in disaccordo
「すれ違う気持ち」 - Surechigau kimochi
15 novembre 2003
21 La determinazione di Sakura
「さくらの決心」 - Sakura no kesshin
22 novembre 2003
22 Ricordi stupendi
「すてきな思い出」 - Suteki na omoide
29 novembre 2003
23 Una dichiarazione onesta
「素顔の告白」 - Sugao no kokuhaku
6 dicembre 2003
24 La porta nei ricordi
「記憶の扉」 - Kioku no tobira
13 dicembre 2003
25 Cuori spezzati
「壊れゆく心」 - Kowareyuku kokoro
20 dicembre 2003
26 Finale
「最終回」 - Saishūkai
27 dicembre 2003

D.C.: Da capo - Second Season[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone
1 Due anni da allora...
「あれから2年...」 - Are kara ninen...
2 luglio 2005
2 Mappa illeggibile
「読めない地図」 - Yomenai Chizu
9 luglio 2005
3 Sotto lo stesso tetto
「ひとつ屋根の下」 - Hitotsu yane no shita
16 luglio 2005
4 Al di là dei ciliegi
「桜並木の向こうに」 - Sakura namiki no mukō ni
23 luglio 2005
5 La coda della magia
「魔法のしっぽ」 - Mahō no shippo
30 luglio 2005
6 Una lettera per Miharu
「美春への手紙」 - Miharu e no tegami
6 agosto 2005
7 Di passaggio
「すれ違い」 - Surechigai
13 agosto 2005
8 Una tempesta prevista
「嵐の予感」 - Arashi no yokan
20 agosto 2005
9 Sentimenti mai inariditi
「枯れない想い」 - Karenai omoi
27 agosto 2005
10 Mi unisco anch'io!
「入部します!」 - Nyūbu shimasu!
3 settembre 2005
11 Manga in corso!
「ただいま執筆中!」 - Tadaima shippitsu chū!
10 settembre 2005
12 Le due stelle di Hatsunejima
「初音島のWスター」 - Hatsunejima no daburu sutã
17 settembre 2005
13 L'estate di Aisia
「アイシアの夏」 - Aisia no natsu
24 settembre 2005
14 La porta del cuore
「心の扉」 - Kokoro no tobira
1º ottobre 2005
15 Una voce che canta
「歌声を届けに」 - Utagoe o todoke ni
8 ottobre 2005
16 Ricordi che sbocciano
「芽生えた想い」 - Mebaeta omoi
15 ottobre 2005
17 Nemu e Junichi
「音夢と純一」 - Nemu to Junichi
22 ottobre 2005
18 Il miraggio del colore dei boccioli di ciliegio
「桜色の蜃気楼」 - Sakurairo no shinkirō
29 ottobre 2005
19 Le parole di Sakura
「さくらの言葉」 - Sakura no kotoba
5 novembre 2005
20 La stagione che non tornerà
「戻らない季節」 - Modoranai kisetsu
12 novembre 2005
21 Due maghi
「二人の魔法使い」 - Futari no mahōtsukai
19 novembre 2005
22 Il momento di tutti
「みんなの時間」 - Minna no jikan
26 novembre 2005
23 L'estate del silenzio
「沈黙の夏」 - Chinmoku no natsu
3 dicembre 2005
24 Promessa
「誓い」 - Chikai
10 dicembre 2005
25 Da Capo
「ダ·カーポ」 - Da Kāpo
17 dicembre 2005
26 Le campane della felicità
「幸せの鐘」 - Shiawase no Kane
24 dicembre 2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sito di Da Capo: Plus Communication

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga