D-Link

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
D-Link Corporation
Logo
Stato Taiwan Taiwan
Tipo Public company
Fondazione 1986
Sede principale Taiwan Taipei, Taiwan
Persone chiave Tony Tsao, CEO e Presidente
Settore Reti e comunicazione
Prodotti Hardware di rete
Fatturato 1,02 miliardi di dollari USA (2007)
Slogan Building Networks for People
Sito web www.dlink.com

D-Link Corporation è stata fondata nel 1986 a Taipei come Datex Systems Inc. Ha iniziato la propria attività come fornitore di adattatori di rete, evolvendo in un'azienda di progettazione, sviluppo e produzione di soluzioni di rete orientate sia al mercato dei consumatori sia a quello aziendale.

Nel 2007 si è posizionata come azienda leader del settore mondiale delle piccole e medie aziende (SMB), ottenendo il 21.9% delle quote di mercato[1] e nel marzo 2008 ha conquistato la leadership nella distribuzione di prodotti Wi-Fi su scala mondiale, detenendo il 33% del mercato totale[2]. Nel 2007 è stata inclusa in ‘Info Tech 100', un elenco che include le migliori aziende IT del mondo. È stata inoltre quotata dal BusinessWeek[3] tra le prime 9 aziende IT su scala mondiale per i ritorni che garantisce agli investitori.

L'azienda dispone di 127 uffici di vendita distribuiti in 64 paesi e di 10 centri di distribuzione globale che si rivolgono a 100 paesi in tutto il mondo. D-Link utilizza un modello di canale indiretto, vendendo i propri prodotti mediante distributori, rivenditori, retailer, VAR e fornitori di servizi di telecomunicazione.

I suoi principali concorrenti sono Cisco, Netgear, TP-Link, HP, 3Com, Edimax, Digicom, AVM per i prodotti consumer in Europa.

Storia[modifica | modifica sorgente]

D-Link Corporation ha cambiato il proprio nome da Datex Systems Inc. nel 1994 quando è stata quotata in borsa ed è diventata la prima azienda nel settore delle soluzioni di rete nella borsa di Taiwan. Attualmente è quotata nelle borse TSEC e NSE. L'azienda è stata fondata da sette persone tra cui Ken Kao, ultimo Chairman D-Link. Tony Tsao è stato nominato CEO e Presidente il 21 giugno 2008[4].

Gamma di prodotti[modifica | modifica sorgente]

I prodotti D-Link sono destinati ai mercati delle soluzioni di rete e di comunicazione. I prodotti aziendali includono soluzioni di switching, sicurezza e business wireless, mentre quelli per i consumatori comprendono soluzioni wireless, a banda larga e per la Digital Home (tra cui media player, supporti di memorizzazione e dispositivi di sorveglianza).

D-Link è stata la prima azienda nel settore delle reti a lanciare prodotti Green Ethernet, utilizzando tecnologie orientate al risparmio energetico e applicandole in una prima fase agli smart switch e, successivamente, anche ai router[5] wireless.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Redatto da In-Stat Q1 2007 Wireless LAN Equipment Market Share Report
  2. ^ In-Stat Q4/07 WLAN Market Share Report
  3. ^ BusinessWeek Magazine ‘Info Tech 100' – edizione 2 luglio 2007
  4. ^ http://www.dlink.com/corporate/news/pr080623.asp
  5. ^ Networking solutions offer the best options for home network & business network - D-Link

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende