Džungarski Alatau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Džungarski Alatau
Continente Asia
Stati Cina Cina, Kazakistan Kazakistan
Lunghezza c.a 450 km

La Džungarski Alatau è una catena montuosa localizzata al confine tra la provincia autonoma dello Xinjiang (Cina) e il Kazakistan.

Il nome deriva dalla regione della Zungaria. Si estende su una lunghezza di circa 450 km, e s'innalza fino a 4.464 metri sul livello del mare.

All'estremità orientale della catena, lungo il confine kazako-cinese, si trova la Porta di Zungaria, un passo che per secoli è stato utilizzato dai conquistatori per le invasioni dall'Asia centrale.

Coordinate: 45°00′00″N 80°00′00″E / 45°N 80°E45; 80