Dénes König

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Dénes Kőnig (Budapest, 21 settembre 1884Budapest, 19 ottobre 1944) è stato un matematico ungherese, conosciuto per i suoi lavori in teoria dei grafi, e per essere stato il primo a scrivere un libro di testo su questo argomento.

Nel 1944, durante le repressioni antisemite, Kőnig si toglie la vita.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Dénes Kőnig, Theorie der endlichen und unendlichen Graphen, Lipsia, Akademische Verlagsgesellschaft, 1936.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 34524735 LCCN: nr88004561