Cyprinodon diabolis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ciprinodonte di Devil's Hole
Ciprinodonte di Devil's Hole
Stato di conservazione
Status iucn2.3 CR it.svg
Critico
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Cyprinodontiformes
Sottordine Cyprinodontoidei
Famiglia Cyprinodontidae
Sottofamiglia Cyprinodontinae
Genere Cyprinodon
Specie C. diabolis
Nomenclatura binomiale
Cyprinodon diabolis
Wales, 1930

Cyprinodon diabolis Wales, 1930, conosciuto comunemente come Ciprinodonte di Devil's Hole, è un piccolo pesce della famiglia Cyprinodontidae[1].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questo pesce ha il record, tra tutti vertebrati, dell'habitat di diffusione più piccolo: appena 20 m2, nelle acque limacciose superficiali di un pozzo naturale profondo più di 100 metri, chiamato Devil's Hole, nel deserto di Amargosa, a circa 60 chilometri a Est della Valle della Morte, nel Nevada occidentale. Le ridotte dimensioni dell'habitat fanno sì che il numero di individui maturi di questa specie sia inferiore alle 100 unità[2], che hanno una vita di durata annuale ed è una specie a rischio di estinzione.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Presenta dorso arcuato, testa grossa e grandi occhi. La pinna dorsale e l'anale sono tondeggianti, verso il peduncolo caudale. Le pettorali e le ventrali sono minute, la coda è ampia.
La livrea è blu-argentea, una riga nera sul dorso e pinne orlate di nero.
Le dimensioni si attestano sui 3 cm.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cyprinodon diabolis, scheda su FishBase. URL consultato il 18 maggio 2015.
  2. ^ Cyprinodon diabolis (Devil's Hole Pupfish, Devils Hole Pupfish) su iucnredlist.org. URL consultato il 2015-05-17.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]