Cynthia Rothrock

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cynthia Rothrock nel 2010

Cynthia Ann Christine Rothrock (Delaware, 8 marzo 1957) è un'attrice e artista marziale statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nasce nel Delaware, ma cresce a Scranton in Pennsylvania. All'età di 13 anni comincia a frequentare la palestra gestita da amici di famiglia, i quali si accorgono subito delle potenzialità della ragazza e la spingono ad allenarsi a livello agonistico. Nel 1982 la Rothrock è una delle prime donne in America a competere nei Kata e nelle armi: fino al 1985 detiene il titolo di World Karate Champion in queste due categorie.

All'inizio degli anni ottanta debutta nell'ambiente cinematografico interpretando uno spot televisivo per la società Kentucky Fried Chicken. Il suo primo film da protagonista è il cinese Huang jia shi jie (1985) di Corey Yuen, al fianco dell'altra famosa attrice marziale Michelle Yeoh: il film è un campione d'incassi ad Hong Kong.

Il successo del film le fa ottenere molte scritture da altri famosi registi cinesi, come Sammo Hung e Jackie Chan. Quest'ultimo la scrittura per il film che sta girando, Armour of God, ma proprio all'inizio delle riprese Chan si infortuna ed il progetto viene rimandato. Rothrock viene così scritturata dall'amico d'infanzia di Chan, Yuen Biao, per il suo Zhi fa xian feng (1987). In pochi anni, così, la Rothrock diventa la più famosa star occidentale del cinema di Hong Kong.

La casa cinematografica Golden Harvest di Hong Kong decide allora di lanciare la Rothrock anche sul mercato statunitense, con una serie di film di arti marziali. Al cinema questi film non ottengono il successo sperato, che arriva invece dal mondo dell'home video e delle TV via cavo. La Rothrock si ritrova così a detenere il titolo di Kung Fu Video Queen ("La regina del kung fu in videocassetta").

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 69124606