Cynthia Denzler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cynthia Denzler
Dati biografici
Nazionalità Colombia Colombia
Altezza 161 cm
Peso 52 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Slalom gigante, slalom speciale
Squadra Club Deportivo Davoss Pereira
Ritirata 2012
 

Cynthia Jennifer Denzler (Santa Ana, 12 maggio 1983) è un'ex sciatrice alpina colombiana, primo atleta ad aver rappresentato la Colombia ai Giochi olimpici invernali.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

La Denzler è nata a Santa Ana (California) da genitori svizzeri. All'età di quattro anni si è trasferita in Svizzera con la famiglia, dove vive tuttora. Qui ha cominciato a sciare all'età di otto anni. Il padre, che è anche suo allenatore, si è trasferito in Colombia nel 2000 per aprire uno stabilimento tessile: grazie al lavoro e agli anni vissuti dal padre come residente in Colombia, la Denzler ha ottenuto la cittadinanza colombiana. In inverno si allena a Gryon, in Svizzera[senza fonte].

Iniziò a gareggiare nel 1999, partecipando a competizioni minori (gare FIS, universitarie, Campionati nazionali). Nel 2009 partecipò ai Mondiali di Val-d'Isère, senza ottenere risultati.

Nel gennaio del 2010 prese parte ad alcune gare di Coppa Europa, senza concludere alcuna prova; poco più tardi rappresentò la Colombia ai XXI Giochi olimpici invernali: fu la prima presenza olimpica invernale dello Stato sudamericano e la Denzler fu l'unica rappresentante. Si classificò 51ª nello slalom speciale e non concluse lo slalom gigante.

Nel 2012 chiuse una carriera durante la quale ottenne un solo piazzamento in un circuito internazionale: 16ª nello slalom speciale di Mount Hutt dell'11 novembre 2009, valido per l'Australia New Zealand Cup.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Alfiere della Colombia ai Giochi olimpici invernali Successore
- Vancouver 2010 -