Curculio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la commedia di Plauto, vedi Curculio (Plauto).
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Curculio
Kaldari Curculio occidentis 01.jpg
Curculio occidentis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Coleopteroidea
Ordine Coleoptera
Famiglia Curculionidae
Sottofamiglia Curculioninae
Genere Curculio
Linnaeus, 1758
Specie

vedi testo

Curculio Linnaeus, 1758 è un genere di insetti della famiglia Curculionidae (Coleoptera: Cucujiformia).

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le specie hanno la caratteristica di avere un rostro lungo e sottile, più sviluppato nella femmina e lungo talvolta fino a due volte il corpo.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Tra le oltre trenta specie di Curculio si ricordano:[senza fonte]

Sinonimi obsoleti[modifica | modifica wikitesto]

  • Curculio pulverulentus Scopoli, 1763 = Lixus pulverulentus (Scopoli, 1763)
  • Curculio angustatus Fabricius, 1775 = Lixus pulverulentus (Scopoli, 1763)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi