Curandero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le pratiche descritte non sono accettate dalla medicina, non sono state sottoposte a verifiche sperimentali condotte con metodo scientifico o non le hanno superate. Potrebbero pertanto essere inefficaci o dannose per la salute. Le informazioni hanno solo fine illustrativo. Wikipedia non dà consigli medici: leggi le avvertenze.

Il curandero, termine molto utilizzato in America Latina, rappresenta la figura moderna dello sciamano. È una persona da cui la gente va per curarsi fisicamente o per scacciare il malocchio, in quanto si presuppone dotato di arti magiche.

Molto diverso dalla figura del medico, che si considera riferito solo alla guarigione del corpo fisico, generalmente il curandero utilizza erbe e rituali. Se si accusa un problema legato alla magia, si suole dunque ricorrere al curandero.

Altri casi[modifica | modifica sorgente]

Famose in Sardegna le donne che praticano "is abrebusu", oppure anche chiamata "sa mesciaa de sogu" pratica in cui, con vari riti, vengono evocati santi cristiani, così da poter curare chi ha subito malocchio o ha piccoli malesseri fisici.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]