Cuori sul mare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cuori sul mare
Titolo originale Cuori sul mare
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia, Francia
Anno 1950
Durata 92 min
Colore B/W
Audio sonoro
Rapporto 1,37:1
Genere commedia
Regia Giorgio Bianchi
Soggetto Siro Angeli
Sceneggiatura Oreste Biancoli
Produttore Cines Alcyone Film
Produttore esecutivo Carlo Civallero
Distribuzione (Italia) E.N.I.C.
Fotografia Mario Craveri
Montaggio Gabriele Varriale, Adriana Novelli
Musiche Enzo Masetti, diretta da Franco Ferrara
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

Cuori sul mare è un film del 1950 diretto dal regista Giorgio Bianchi.
La pellicola è famosa per l'esordio al cinema di Sophia Loren, accreditata come "Sofia Scicolone".

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tre allievi dell'Accademia navale affrontano l'inizio della carriera nautica, tra nuovi amori impossibili, paure dell'acqua, e scelte di riconoscenza.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Prodotto dalla E.N.I.C., è stato girato con la collaborazione dell'Accademia navale di Livorno.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Venne presentato il 9 luglio 1950 come film di chiusura al Festival di Locarno, dove ebbe un'accoglienza tiepida.[1] La distribuzione nelle sale iniziò in novembre.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Al Festival di Locarno - Chiusura in minore, articolo de La Stampa dell'11/07/1950

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema