Cumhurbaşkanlığı Türkiye Bisiklet Turu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cumhurbaşkanlığı Türkiye Bisiklet Turu
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Tipo Gara individuale
Categoria Uomini Elite + Under-23
Classe 2.HC
Federazione Unione Ciclistica Internazionale
Paese Turchia Turchia
Cadenza Annuale
Apertura aprile
Chiusura maggio
Partecipanti Variabile
Formula Corsa a tappe
Storia
Fondazione 1968
Numero edizioni 50 (al 2014)
Detentore Regno Unito Adam Yates
Maggiori titoli Iran Ghader Mizbani (2)

Il Cumhurbaşkanlığı Türkiye Bisiklet Turu (in italiano Giro ciclistico presidenziale della Turchia) è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada, che si disputa in Turchia, ogni anno nel mese di aprile. Dal 2005 fa parte del calendario dell'UCI Europe Tour, dal 2005 al 2007 come evento di classe 2.2, nel 2008 e 2009 2.1 e dal 2010 2.HC.

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

Aggiornato all'edizione 2014.[1]

Anno Vincitore Secondo Terzo
2002 Iran Ghader Mizbani Bulgaria Daniel Petrov Germania Michael Haas
2003 Turchia Mert Mutlu Iran Ghader Mizbani Turchia Muhammad El Aziz
2004 Iran Ahad Kazemi Iran Hossein Askari Bulgaria Svetoslav Tchanliev
2005 Bulgaria Svetoslav Tchanliev Slovacchia Martin Prazdnovski Bulgaria Evgeni Gerganov
2006 Iran Ghader Mizbani Iran Hossein Askari Moldavia Igor Pugaci
2007 Bulgaria Ivajlo Gabrovski Slovacchia Jan Sipeki Iran Hossein Askari
2008 Spagna David García Dapena Spagna José Alberto Benitez Belgio Pieter Jacobs
2009 Sudafrica Daryl Impey Italia Davide Malacarne Spagna David García Dapena
2010 Italia Giovanni Visconti Stati Uniti Tejay Van Garderen Francia David Moncoutié
2011 Russia Aleksandr Efimkin Kazakistan Andrej Zejc Francia Thibaut Pinot
2012 Kazakistan Aleksandr D'jačenko[2] Bulgaria Danail Petrov Spagna Adrian Palomares
2013 Eritrea Natnael Berhane[3] Francia Yoann Bagot Francia Maxime Mederel
2014 Regno Unito Adam Yates Estonia Rein Taaramäe Francia Romain Hardy

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (FR) International Presidency Turkey Tour (Tur) - Cat.2.1, memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 29 aprile 2012.
  2. ^ Ivajlo Gabrovski (1°) fu declassato per controllo positivo all'EPO.
  3. ^ Mustafa Sayar (1°) fu declassato per controllo positivo all'EPO.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo