Cumbal (vulcano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cumbal
Il vulcano Cumbal visto dalla città di Tulcán
Il vulcano Cumbal visto dalla città di Tulcán
Stato Colombia Colombia
Dipartimento Nariño Nariño
Altezza 4.764 m s.l.m.
Catena Cordillera Occidental, Ande
Ultima eruzione 1926
Coordinate 0°49′40.8″N 77°57′50.4″W / 0.828°N 77.964°W0.828; -77.964Coordinate: 0°49′40.8″N 77°57′50.4″W / 0.828°N 77.964°W0.828; -77.964
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Colombia
Cumbal
Cumbal

Il Cumbal è un vulcano della Colombia. Con un'altezza di 4.764 metri sul livello del mare è una delle cima più elevata della Colombia meridionale. È localizzato nella Cordillera Occidental, nel dipartimento di Nariño. In passato veniva estratto lo zolfo dal suo cratere utilizzando metodi tradizionali di estrazione mineraria. I minatori sfruttavano anche il ghiaccio presente lungo le pendici del vulcano, che rivendevano presso il mercato di Ipiales.

Il Cumbal è coperto di neve durante la stagione più fredda. Sono presenti diverse fumarole nella parte sommitale, tuttavia il vulcano non ha avuto alcuna attività eruttiva dal 1930.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Concubal, Global Volcanism Program. URL consultato il 13-09-2009.